Psicologia scolastica e dello sviluppo (MZ)

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 3
  • Ore 18
  • Classe di laurea L-19
Alessandra Fermani / Professoressa di ruolo - II fascia / Psicologia sociale (M-PSI/05)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

No

Obiettivi del corso

Offrire una formazione psicologica capace di sostenere gli insegnanti nel loro compito
quotidiano di gestione della classe e delle dinamiche di gruppo.

Programma del corso

. Principali modelli teorici. Modelli deterministico-unicausali e probabilistico-
multifattoriali
. La teoria sistemica di U. Bronfenbrenner
. Gli stili cognitivi, il ruolo delle emozioni
. Lo sviluppo dell'attaccamento e i legami di attaccamento nel ciclo di vita
. La comunicazione
. Lo sviluppo sociale; le interazioni tra pari; le dinamiche sociali nel gruppo, la classe
come gruppo e la leadership.
. l ruolo della cultura e le relazioni interculturali nei processi di insegnamento-
apprendimento;
. Inclusione e processi di decategorizzazione
. Le relazioni familiari e la relazione scuola-famiglia.
. La prevenzione dei fenomeni di vittimizzazione, di segregazione di genere, di
bullismo e cyber bullismo

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Pojaghi, B. e Nicolini, P. Contributi di psicologia sociale in contesti socio-educativi Franco Angeli, Milano, 2018 » Pagine/Capitoli: Capp. 1, 4, 5, 6 (solo la ricerca azione) e appendice (pp. 15-41, 101-154, 178-179, 183-205)
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Altre risorse didattiche saranno reperibili sulla pagina docente online (link, slide, dispense, documenti ecc...)

Metodi didattici
  • Lezioni frontali
    gruppi di lavoro
    video
Modalità di valutazione
  • Scritto
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

no

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

no