Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Andrea Tessadori Didattica 2017/2018 Laboratorio di informatica per la comunicazione digitale

Laboratorio di informatica per la comunicazione digitale

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 4, 4(m)
  • Ore 20, 20(m)
  • Classe di laurea L-20, LM-19(m)
Andrea Tessadori / Professore a contratto
Prerequisiti

Nessun prerequisito.

Obiettivi del corso

Obiettivi: Il corso si propone di fornire le conoscenze di base per affrontare un progetto di comunicazione con strumenti multimediali nell'era della tecnologia digitale.
Risultati attesi: lo studente dovrà conoscere gli elementi base per operare sul Web ed essere in grado di trattare immagini, grafica, video e audio ad un livello di base.

Programma del corso

Introduzione alle reti di computer.
Le fondamenta di Internet e del Web.
Cenni ai linguaggi di programmazione del Web.
Concetti base di digitalizzazione.
Come trattare i file multimediali.
I CMS (Content Management System)
Progettare la comunicazione sul Web.
I Social Network

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Dabner, Stewart, Zempol Graphic design, Principi di progettazione e applicazioni per la stampa, l'animazione e il Web Hoepli, Milano, 2015 » Pagine/Capitoli: 208
  • 2.  (C) Arvidsson, Delfanti Introduzione ai media digitali Il Mulino, Bologna, 2016 » Pagine/Capitoli: 196
  • 3.  (C) Veneziano Comunicare sul Web Amazon Media, Sconosciuto, 2016 » Pagine/Capitoli: Formato Kindle
Metodi didattici
  • Didattica frontale, didattica dialogata, laboratori per la preparazione delle prove di esame
Modalità di valutazione
  • Modalità di valutazione:
    L'esame finale consiste in un questionario a risposta multipla e discussione dell'elaborato realizzato durante il corso tramite un CMS anche in gruppi di un massimo di 3 studenti.
    Criteri di misurazione:
    Il voto finale è attribuito in trentesimi.
    L'esame si intende superato quando il voto è maggiore o uguale a 18/30. E' prevista l'assegnazione del massimo dei voti con lode.
    Criteri di attribuzione del voto:
    Le risposte esatte valgono 2 punti, la mancata risposta 0 punti, la risposta errata -1 punti. Le prove sono valutate con un punteggio da 0 a 10.
    La somma dei voti viene riportata in trentesimi.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Nessuna

  Torna alla scheda
Calendario
 Notizie
  Materiali didattici
  •  Lezione del 21/05/2018

    Argomenti trattati: Gestione dei file RAW con Gimp e Darktable. Creazione di un video con Shotcut. Importazione di filmato, foto e traccia musicale. Ritaglio del filmato, dissolvenze in ingresso e uscita verso il nero e la trasparenza. Inserimento di titoli e uso dell’immagine trasparente. Esportazione. Note per l'uso dei file della lezione: per questioni di dimensioni dei file, il progetto in Shotcut scaricabile non è esattamente lo stesso realizzato a lezione; per utilizzarlo scaricare tutti i file in una unica cartella e avviare con Shotcut il file grano.mlt; nel caso che Shotcut segnali problemi, rispondere SI alla segnalazione e procedere.

  •  Lezione del 16/05/2018

    Argomenti trattati: Vantaggi e svantaggi del formato RAW. Uso di Gimp per le basi del fotoritocco: ritaglio, scala, funzione clona, i livelli e le maschere di livello. La temperatura colore. Presentazione e caratteristiche di un drone per riprese aeree. NOTA: è uscita la nuova versione di Gimp (2.10). Sembra essere molto migliore. Si consiglia di usarla per le varie prove.

    • _DSC3280_a.xcf

      Questo è il file GIMP in cui sono visibili i livelli e la maschera usata per scurire nuvole e cielo. Il n. di pixel è stato ridotto per contenere la dimensione del file.

    • _DSC3280.ARW

      Questo è il file RAW originale. GIMP da solo non riesce a gestire i file RAW. Io ho installato Darktable per poterlo fare.

    • _DSC3280.jpg
  •  Lezione del 14/05/2018

    Argomenti trattati: Approfondimenti sulla tecnica fotografica: ISO, diaframma, tempi. Il rumore nella fotografia digitale. Cenni sulle regole di composizione. Prova pratica e analisi delle foto scattate.

  •  Lezione del 02/05/2018

    Argomenti trattati: Cenni sulla storia di internet, collegamento a internet (modem, router, switch, access point), mac address e IP address, i “pacchetti” trasmessi, il DHCP. Digitalizzazione e compressione. Cenni sulla tecnica fotografica.

  •  Lezione del 23/04/2018

    Argomenti trattati: Presentazione del corso, questionario preliminare, struttura logica di un computer, funzioni della CPU, della RAM, del disco fisso, struttura di una rete locale ethernet.