Storia contemporanea

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-36
Angelo Ventrone / Professore di ruolo - I fascia / Storia contemporanea (M-STO/04)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Essere in possesso delle nozioni fondamentali della Storia contemporanea

Obiettivi del corso

Il corso intende fornire gli strumenti analitici per individuare i caratteri specifici dell'Età
contemporanea, le principali ideologie politiche che si sono succedute negli ultimi due
secoli, le fasi e i caratteri delle trasformazioni del ruolo dello Stato e dei partiti; i
sistemi politici dei principali paesi europei ed extraeuropei; le trasformazioni politiche,
economiche e sociali provocate dal passaggio dalla società rurale a quella industriale e
poi post-industriale

Programma del corso

Temi affrontati:
Culture, movimenti e regimi politici tra XIX e XX secolo: Liberalismo, Democrazia,
Socialismo, Cattolicesimo sociale e cattolicesimo politico, Nazionalismo
I regimi autoritari e paternalistici
L'Italia dall'unificazione alla Prima guerra mondiale
Seconda rivoluzione industriale e Età dell'imperialismo
La Prima guerra mondiale e le sue conseguenze
L'Europa tra le due guerre: il confronto Totalitarismo/Democrazia
Il rinnovamento della democrazia in Occidente
La Seconda guerra mondiale e le sue conseguenze
Le rivoluzioni nazionali nei continenti extra-europei e il processo di decolonizzazione
L'Italia nella Seconda guerra mondiale: Fascismo, Antifascismo e Resistenza
Dalla Guerra fredda al crollo dell'Unione sovietica
Coalizioni e fasi politiche dell'Italia repubblicana
Gli scenari attuali

Il corso sarà accompagnato dalla proiezione di slides, che saranno rintracciabili sul
sito del docente.

FREQUENTANTI E STUDENTI ONLINE

Programma da 6 crediti:
Appunti dalle lezioni
G. Sabbatucci, V. Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Laterza, ediz.
dal 2008 in poi,
ad esclusione dei paragrafi da 2.1 a 2.4, 6.4 e 6.5, da 26.2 a 26.4, 30.2, da 30.7 a
30.9, e del capitolo 34

Programma da 8 crediti:
Appunti dalle lezioni
G. Sabbatucci, V. Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Laterza, ediz.
dal 2008 in poi,
ad esclusione dei paragrafi da 2.1 a 2.4, 6.4 e 6.5, da 26.2 a 26.4, 30.2, da 30.7 a
30.9, e del capitolo 34
A. Ventrone, La cittadinanza repubblicana. Come cattolici e comunisti hanno
costruito la democrazia italiana, il Mulino, 2008

NON FREQUENTANTI
Programma da 6 crediti:
G. Sabbatucci, V. Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Laterza, ediz.
dal 2008 in poi,
ad esclusione dei paragrafi da 2.1 a 2.4, 6.4 e 6.5, da 26.2 a 26.4, 30.2, da 30.7 a
30.9, e del capitolo 34
A. Ventrone, La cittadinanza repubblicana. Come cattolici e comunisti hanno
costruito la democrazia italiana, il Mulino, 2008

Programma da 8 crediti:
G. Sabbatucci, V. Vidotto, Il mondo contemporaneo. Dal 1848 a oggi, Laterza, ediz.
dal 2008 in poi,
ad esclusione dei paragrafi da 2.1 a 2.4, 6.4 e 6.5, da 26.2 a 26.4, 30.2, da 30.7 a
30.9, e del capitolo 34
A. Ventrone, La cittadinanza repubblicana. Come cattolici e comunisti hanno
costruito la democrazia italiana, il Mulino, 2008
L. Hunt. La forza dell'empatia. Una storia dei diritti dell'uomo, Laterza, 2010

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) G. Sabbatucci, V. Vidotto Il mondo contemporaneo Laterza, Bari, 2008
  • 2.  (A) A. Ventrone La cittadinanza repubblicana. Come cattolici e comunisti hanno costruito la democrazia italiana il Mulino, Bologna, 2008
  • 3.  (A) L. Hunt La forza dell'empatia. Una storia dei diritti dell'uomo Laterza, Roma-Bari, 2010
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Nel corso saranno proiettati audiovisivi e immagini

Metodi didattici
  • Lezioni frontali;
    Visione di materiali audio-video;
    Analisi approfondita di alcuni casi di studio;
    Lettura e analisi di documenti.
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento prevede domande orali, volte a verificare le conoscenze
    acquisite dallo studente e la sua capacità di orientarsi all'interno delle principali
    problematiche relative all'età contemporanea, così come definite negli obiettivi
    formativi.
Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese - Inglese - Spagnolo