Lingua e traduzione inglese iii

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-11
Anna Lukianowicz / Professore esterno
Prerequisiti

Superamento dell'esame di Lingua e traduzione inglese 2/T.

Obiettivi del corso

Promuovere le competenze traduttive; consolidare e sviluppare le conoscenze e le
capacità linguistiche nelle quattro abilità al livello C1-.
Risultati attesi: gli studenti saranno capaci di comprendere e utilizzare la lingua in
modo competente e corretto, oralmente e per iscritto, ad un buon livello post-
intermedio. Sapranno, inoltre, analizzare, valutare criticamente e tradurre brani in
lingua di vari generi, anche di natura e livello complessi.

Programma del corso

Corso pratico e metodologico di traduzione dall'inglese di testi di varie tipologie
(letteratura, giornalismo, fumetti, poesia e altre). Per accedere all'esame di fine corso
sarà necessario per gli studenti frequentanti e non frequentanti aver consegnato e
ritirato (dopo la correzione) almeno due traduzioni durante il semestre, rispettando le
scadenze che saranno indicate.
L'esame prevede una prova scritta che si articola in: traduzione dall'inglese, writing,
grammar test, listening comprehension, reading comprehension; e una prova orale:
colloquio in lingua. Il colloquio verterà sulla traduzione svolta nella
prova scritta di traduzione e sul materiale in fotocopia (saggi di teoria e metodologia
traduttiva) che sarà reso disponibile all'inizio del corso. Per sostenere la prova orale è
necessario aver già superato tutte le prove scritte.
Faranno PARTE INTEGRANTE del corso i LETTORATI tenuti dai Lettori, Collaboratori ed
Esperti linguistici, dott.ssa Masturah Alatas e dott. David Tannert. I
contenuti, i testi e gli orari dei Lettorati saranno indicati all'inizio del corso (ottobre).

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Sarà fornito materiale in fotocopia nel corso delle lezioni; i saggi di teoria e metodologia traduttiva saranno resi disponibili all'inizio del corso.

Metodi didattici
  • Il corso di traduzione sarà svolto attraverso lezioni frontali ed esercitazioni in aula. I
    Lettorati prevedono gruppi di lavoro, esercitazioni in aula e attività seminariali.
Modalità di valutazione
  • L'esame di fine corso prevede una prova scritta che si articola in: traduzione
    dall'inglese, writing, grammar test, listening comprehension, reading comprehension;
    e una prova orale: colloquio in lingua. Il colloquio verterà sulla traduzione svolta nella
    prova scritta di traduzione e sul materiale in fotocopia (saggi di teoria e metodologia
    traduttiva) che sarà reso disponibile all'inizio del corso. Per sostenere la prova orale è
    necessario aver già superato tutte le prove scritte.
    Saranno svolte anche prove scritte intermedie, 'Progress Tests', nei diversi ambiti di
    insegnamento.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese

  Torna alla scheda
 Notizie
  Materiali didattici