Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Anton Giulio Mancino News prossimo ricevimento martedì 4 dicembre 2018
prossimo ricevimento martedì 4 dicembre 2018

Si comunica che per impegni del docente come relatore a Cagliari per la retrospettiva, l'omaggio e il premio alla carriera al regista francese Patrice Leconte, quindi la rassegna "La magia del cinema muto" (sempre a Cagliari), e il successivo convegno internazionale di studi pirandelliani ad Agrigento i prossimi ricevimenti studenti e laureandi previsti per il mese di novembre 2018 non si terranno. Il prossimo ricevimento utile sarà dunque quello di martedì 4 dicembre 2018, nella stanza del docente nel Palazzo ex Cuturfidi, al primo piano, dalle 19 alle 20. Gli studenti comunque possono contattare in qualsiasi momento il docente e conferire telefonicamente (3476761637) o inviargli una mail (antongiulio@virgilio.it).

Si avvisano contestualmente tutti gli studenti di cinema che è stato organizzato con la Sezione di Storia, di cui il prof. Roberto Lambertini è responsabile, del Dipartimento di Studi Umanistici, due imperdibili incontri/eventi consecutivi a seguire che si svolgeranno nello stesso pomeriggio/sera del giorno 13 novembre sul tema Cinema e Storia: il primo in programma si svolgerà dalle 17 alle 19.15 presso l'Aula Dante del Polo Tucci di Palazzo Ugolini a Macerata e si intitola "Storia di Fellini, Fellini nella storia". Interverranno Gianfranco Angelucci, biografo, sceneggiatore e assistente di Federico Fellini, il prof. Roberto Lambertini, il direttore del Dipartimento di Studi umanistici, prof. Carlo Pongetti, e il  docente di cinema, Anton Giulio Mancino. Il secondo, a seguire, si svolgerà nell'Aula Shakespeare del medesimo edificio, dalle 19.30, e si intitolerà "Intorno a Tre fratelli" e riguarderà il film "Tre fratelli" di Francesco Rosi. Interverranno il Rettore di Unimc, prof. Francesco Adornato, il Direttore del Dipartimento di studi umanistici, prof. Carlo Pongetti e il Procuratore capo della Procura di Macerata, dott. Giovanni Giorgio, moderati dal docente di cinema, Anton Giulio Mancino. Saranno contestualmente proiettate alcune scene del film scelte dai relatori. Dato il loro valore e la loro unicità sul piano culturale, artistico e storico-civile, ambedue gli incontri sono aperti, oltre che agli studenti, al pubblico e alla cittadinanza.

04 novembre 2018