Lingua spagnola

  • Lingua e cultura spagnola Classe: L-20
  • A.A. 2016/2017
  • CFU 8, 6(m)
  • Ore 40, 30(m)
  • Classe di laurea L-36, L-20(m)
Armando Francesconi / Professore di ruolo - II fascia / Lingua e traduzione - lingua spagnola (L-LIN/07)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Gli studenti devono avere una buona conoscenza della lingua italiana e del lessico settoriale previsto dal corso.

Obiettivi del corso

Il corso intende fornire allo studente gli strumenti e le nozioni linguistico-culturali che gli permettano di acquisire una conoscenza generale della lingua spagnola ed un livello comunicativo efficace.

Sulla base di un graduale approfondimento dello studio morfologico, sintattico e semantico, gli studenti acquisiranno una preparazione linguistica di base così da poter leggere e tradurre testi politici, mediatici, storici e culturali e più in generale le produzioni orali e scritte dello spagnolo contemporaneo.

Programma del corso

Studio del sistema fonetico-fonologico, il sistema garfico, i forestierismi, regole generali d'accentazione, uso dell'articolo, il sostantivo, la lessicologia contrastiva (falsi amici, parole composte, parole alterate, parole chiave, ecc.), l'aggettivo (posizione e gradi di comparazione).
Usi di ser/estar, haber/tener, llevar/traer, i pronomi, uso delle preposizioni, modo indicativo, la formazione delle parole, la coniugazione riflessivo pronominale, la costruzione fattitiva, la costruzione passiva e impersonale, il condizionale semplice e composto, il congiuntivo e l'imperativo.
Lettura e comprensione di testi di carattere storico, politico, economico, mediatico, culturale ed articoli di attualità relativi alla Spagna e ai Paesi Iberofoni.

Oltre all'acquisizione della fonetica e della morfologia della lingua spagnola, è previsto uno studio del lessico specifico basato sul linguaggio della comunicazione quotidiana in chiave contrastiva con lettura ed analisi dei testi in programma e dei testi di tono divulgativo, con funzioni preferentemente narrative-espositive, relativi alla Spagna e ai paesi Iberofoni.

Per gli studenti quadriennalisti (o da vecchio ordinamento) che ancora devono sostenere un esame di lingua da 12 cfu, è necessario aggiungere al programma da 8 cfu del materiale aggiuntivo per la prova orale concordato con il professore.


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) A. Francesconi, I falsi amici. Un confronto contrastivo spagnolo-italiano, Solfanelli,, Chieti,, 2008 » Pagine/Capitoli: Programma da 8 CFU: Introduzione, Cap. I, IV, V, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII; Programma da 6 CFU: Introduzione, cap. I, IV, V, VII, VIII, X, XI, XII.
  • 2.  (C) L. Tam Dizionario spagnolo-italiano-Diccionario italiano-español, Hoepli, , Milano, , 1999
  • 3.  (C) M. Seco, A. Olimpia y G. Ramos, Diccionario del Español Actual, Aguilar,, Madrid,, 1999
  • 4.  (C) M. Seco, Diccionario de dudas y dificultades de la lengua española, Espasa, , Madrid,, 1997
  • 5.  (C) Carrera Díaz, M. e Silvestri, P. Entre palabras. Grammatica contrastiva della lingua spagnola Loescher, Torino, 2010
  • 6.  (A) Paloma Román Marugán, Jaime Ferri Durá, María Angélica Bonilla, Barbara Catenaro, Armando Francesconi (a cura di) Señoras y Señores diputados/ 'Onorevoli deputati'. Análisis y traducción al italiano del Diario de Sesiones: I. Situación de comunicación, léxico, colocaciones y marcadores del discurso Wizarts Editore, Porto Sant'Elpidio, 2011 » Pagine/Capitoli: Solamente per chi porta il programma da 8 cfu: pp. 15-46.
  • 7.  (C) Alonso Raya, Rosario et. al., "Gramática básica del estudiante de español Niveles A1-B1" Difusión, Barcelona, 2008
  • 8.  (C) Castro, F. Uso de la gramática española. Nivel elemental e intermedio Edelsa, Madrid, 2005
  • 9.  (C) Castro, F. Uso de la gramática española. Clave elemental e intermedio Edelsa, Torino, 2005
  • 10.  (A) M. Pellitero, B. Jaume, C. Blanco Español. Lengua y cultura Zanichelli, Bologna, 2002 » Pagine/Capitoli: Cap. 4.1 e 4.2: pp. 27-35; Cap. 5.1: pp. 36-40; Cap. 6.1: pp. 50-52; Cap. 7.1:pp. 61-64.
  • 11.  (A) C. López Moreno España contemporánea SGEL, Madrid, 2005 » Pagine/Capitoli: Tema 1: pp. 9-19; Tema 2: pp. 25-34; Tema 3: pp. 39-50; Tema 13: pp. 185-189.
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Per il lettorato verrà adoperato il seguente testo: A.A.V.V., "Prisma Fusión- Método de español para extranjeros A1+A2", Editorial Edinumen, Madrid, 2011. Il testo contiene anche un quaderno di esercizi: "Prisma Fusión de Ejercicios (Nivel Inicial A1+A2) Rápida -Cuaderno de ejercicios- Editorial Edinumen, Madrid, 2011. Per il corso di 'Lingua spagnola' verranno trattati gli argomenti di tutto il manuale, che comprende le unità didattiche necessarie per raggiungere un livello A2 avanzato, che si avvicina al B1 e quindi ne ha alcuni elementi. Durante il lettorato verrà distribuito del materiale fotocopiato, ci saranno prove d'ascolto di Cd audio, proiezioni di diapositive in Power Point ed altri stimoli visuali. Si prepareranno, così, sia le competenze grammaticali che quelle di comprensione orale e di lettura ed anche di produzione scritta.
Si consiglia 'vivamente' di frequentare il lettorato in modo da acquisire una conoscenza basica della lingua spagnola per poter affrontare meglio il corso. Sono previsti dei test di verifica, all'inizio e a metà del corso, per valutare il livello d'ingresso e le acquisizioni dello studente.'

Metodi didattici
  • Durante le lezioni frontali verranno discussi ed analizzati i periodi storici contenuti nel programma. Verranno anche eseguite delle esercitazioni periodiche sulla grammatica spagnola e sulle capacità di composizione di testi scritti in lingua spagnola. Questa attività permetterà agli studenti una corretta interpretazione ed assimilazione sia della lingua spagnola sia della cultura ad essa sottesa.

Modalità di valutazione
  • La prova di valutazione è unica e si divide in una prova scritta ed una prova orale. La prova scritta dell'esame prevede dei test grammaticali (a scelta multipla, esercizi di completamento e trasformazione), alcune composizioni di brevi testi in lingua come risposta a domande inerenti il programma e due traduzioni: una dall'italiano allo spagnolo, l'altra dallo spagnolo in italiano. La prova orale prevede un colloquio sui libri in programma e su temi generali (sapersi presentare e rispondere a domande di carattere generale).

Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Spagnolo, Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Spagnolo

  Torna alla scheda
  Materiali didattici