Traccia d'esame per studenti frequentanti

Sin dalle sue origini, il costituzionalismo ha risposto alla vocazione di contenere il potere, a difesa delle prerogative individuali al cospetto dei possibili abusi pubblici. A partire dal Secondo dopoguerra del Novecento, il costituzionalismo ha abbracciato il dovere di proteggere le minoranze  - politiche, sociali, economiche, naturali - dall'arbitrio delle maggioranze. Attraverso le letture che hanno riguardato le forme di Stato e di governo in prospettiva comparata, nonché le monografie discusse in classe, il candidato rifletta su questi temi e li presenti secondo la propria chiave di lettura.

L'elaborato in risposta a questa traccia non dovrà superare le 2.000 parole (bibliografia esclusa); se verranno riportati passaggi tratti dalle letture o da altri materiali, si raccomanda di citare in nota la fonte di riferimento. L'elaborato, redatto in formato Word con interlinea 1,5 giustificato e carattere Times New Roman, dovrà essere spedito all'indirizzo b.barbisan@gmail.com entro e non oltre la mezzanotte di giovedì 13 dicembre.

09 dicembre 2018