Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Eugeni Carlo Didattica 2019/2020 Interpretazione per la comunicazione istituzionale e mediatica - lingua francese

Interpretazione per la comunicazione istituzionale e mediatica - lingua francese

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Carlo Eugeni / Professore a contratto
Prerequisiti

il corso consta di due parti. nella parte teorica si affrontano concetti di base dell'analisi conversazionale chr chiariscono le differenze tra scritto e parlato. nella parte pratica si alterneranno testi tecnici e specialistici in italiano e francese.

Obiettivi del corso

Il corso mira a integrare le competenze interpretative già acquisite dagli studenti con competenze specifiche in alcuni ambiti specialistici come quello medico, tecnico, politico e mediatico. Ha inoltre i seguenti obiettivi specifici: a) acquisire metodi adeguati per poter interpretare in consecutiva discorsi autentici in diversi ambiti di lavoro; b) migliorare la capacità di uso della lingua orale in ambiti istituzionali e mediatici; c) migliorare capacità di memorizzazione; d) sviluppare maggiore attenzione verso le differenze culturali, linguistiche e diamesiche.

Programma del corso

Metodologicamente si alterneranno testi monologici da riformulare in consecutiva con e senza presa di appunti in francese con altri testi monologici da riformulare in consecutiva con e senza presa di appunti in italiano. Per la traduzione dei testi sono necessarie le competenze acquisite nel corso di interpretazione consecutiva del primo anno, saranno necessarie competenze tecnoche già avanzate per poterle migliorare e adattare in contesto sia istituzionale sia mediatico a livello professionale.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Rozan JF La prise de note en interpretation consecutive librerie de l'universite georg & cie, Ginevra, 1984 » Pagine/Capitoli: intero volume
  • 2.  (A) Falbo, Russo, Straniero Sergio Interpretazione simultanea e consecutiva Hoepli, Milano , 1999
  • 3.  (A) Mack e Russo Interpretazione di trattativa Hoepli, Milano , 2005 » Pagine/Capitoli: intero volume
Metodi didattici
  • lezioni frontali ed esercitazioni
Modalità di valutazione
  • La prova si articolerà in due patri: 1) interpretazione di comunicazione di circa 3 minuti dal francese in italiano; 2) interpretazione di comunicazione di circa 3 minuti dall'italiano in francese. I criteri saranno. comprensibilità e fruibilità dell'interpretazione; 2) adderenza al contenuto di partenza; 3) padronanza della lingua di arrivo.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

francese