Filosofia del diritto

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-14
Carlo Sabbatini / Professore di ruolo - II fascia / Filosofia del diritto (IUS/20)
Dipartimento di Giurisprudenza
Prerequisiti

No

Obiettivi del corso

1. Conoscenza: possesso di alcune categorie fondamentali della filosofia del diritto
2. Competenza: lettura e comprensione delle strutture portanti di un testo
argomentativo
3. Capacità: attualizzazione critica delle nozioni apprese

Programma del corso

Tema del corso saranno le dinamiche che, nella lettura di Tocqueville, hanno condotto
all'affermazione della democrazia come fondamentale portato della modernità. In un
simile scenario l'interazione di uguaglianza e libertà è per l'autore l'ambivalente
presupposto della fisiologia del riconoscimento, della partecipazione politica dei
soggetti e della pratica dei diritti, oppure della patologia di una disintegrazione
individualistica del tessuto sociale, segnato dalla propensione a delegare e dalla
deresponsabilizzazione e terreno di attecchimento per una ricostruzione forzosa e
totalizzante dell'unità, basata su un modello amministrativo legicentrico. Partendo dai
modelli socio-culturali, dagli strumenti istituzionali e dalle potenzialità dei due
orizzonti, rispettivamente delineati da Tocqueville per l'America e l'Europa, il corso ha
per scopo il confronto con la diagnosi e la prognosi dell'autore in rapporto
all'evoluzione (o all'involuzione) delle società e dei contesti storici da lui esaminati e
la valutazione della fecondità del suo pensiero rispetto ad un "futuro della
democrazia" che resta una questione aperta, allora come oggi.

Per i frequentanti:

a. Testi adottati:

1. A. de Tocqueville, La democrazia in America, a cura di N. Matteucci, UTET, Torino
2007, ISBN-9788802077147

2. D. Bolognesi/S. Mattarelli (a cura di), Fra Libertà e democrazia. L'eredità di
Tocqueville e J.S. Mill, Franco Angeli, Milano 2008, ISBN: 9788846496041

3. G. Duso (a cura di), Oltre la democrazia. Un itinerario attraverso i classici, Carocci,
Roma 2004, ISBN: 9788843030675


b. Testo consigliato:

N. Matteucci, Alexis de Tocqueville. Tre esercizi di lettura, il Mulino, Bologna 1990,
ISBN: 9788815025104


Per i non frequentanti:

Testo adottato:

AA.VV. Prospettive di filosofia del diritto del nostro tempo, Giappichelli, Torino 2010,
ISBN: 9788834814734

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) A. de Tocqueville La democrazia in America UTET, Torino, 2007
  • 2.  (A) D. Bolognesi/S. Mattarelli (a cura di) Fra Libertà e democrazia. L'eredità di Tocqueville e J.S. Mill Franco Angeli, Milano, 2008
  • 3.  (A) AA. VV. Prospettive di filosofia del diritto del nostro tempo Giappichelli, Torino, 2010 » Pagine/Capitoli: N. Riva, "Il concetto di diritto e il suo rapporto con la morale: H.L.A. Hart", pp. 281-310
  • 4.  (A) G. Duso (a cura di) Oltre la democrazia. Un itinerario attraverso i classici Carocci, Roma, 2004
  • 5.  (C) N. Matteucci Alexis de Tocqueville. Tre esercizi di lettura il Mulino, Bologna, 1990
Metodi didattici
  • Lezioni frontali
    Seminari
Modalità di valutazione
  • Verifica orale