Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Carmelo Spadola Didattica 2016/2017 Interpretazione per la cooperazione internazionale - lingua spagnola
Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Interpretazione per la cooperazione internazionale - lingua spagnola - Mod. b

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Carmelo Spadola / Professore a contratto
Prerequisiti

Il corso si rivolge a studenti che abbiano un'ottima conoscenza della lingua italiana e una buona padronanza scritta e orale dello spagnolo peninsulare e ispanoamericano.

Obiettivi del corso

Il corso si propone di sviluppare nei discenti l'acquisizione delle competenze pratiche, metodologiche e deontologiche dell'interpretazione di trattativa e consecutiva tra lo spagnolo e l'italiano. In particolare, il corso ha l'obiettivo di approfondire la tecnica della presa di appunti e di consolidare le conoscenze già acquisite d'interpretazione consecutiva e di trattativa.

Programma del corso

Il modulo B è dedicato al potenziamento delle conoscenze pregresse e ha un carattere prevalentemente pratico rispetto alle acquisizioni teoriche maturate nel primo modulo. Gli studenti affineranno la tecnica della presa di appunti e amplieranno il loro vocabolario mediante la ricerca lessicale e la redazione di glossari terminologici inerenti i settori specialistici ambientale, artistico-letterario, economico, giuridico, medico-sanitario, turistico e pubblicistico. Gli studenti svilupperanno ulteriormente la capacità di sintesi nell'impiego di simboli utilizzati nella presa di appunti e nel processo di memorizzazione; potenzieranno le loro abilità nella produzione orale e saranno chiamati a controllare lo stress e l'emotività e a utilizzare una corretta dizione per una comunicazione efficace del messaggio originale.

Gli studenti non frequentanti dovranno fissare un appuntamento con il docente per concordare il programma d'esame.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Falbo Caterina, Russo Mariachiara e Straniero Sergio, Francesco (a cura di) L'interpretazione simultanea e consecutiva. Problemi teorici e metodologie didattiche Hoepli, Milano, 1999
  • 2.  (A) Iliescu Gheorghiu, Catalina Introducción a la interpretación. La modalidad consecutiva Publicaciones de la Universidad de Alicante, Alicante, 2001
  • 3.  (A) Russo, Mariachiara L'interpretazione consecutiva dallo spagnolo in italiano. Conoscere altri sistemi per sviluppare il proprio Gedit, Bologna, 2005
  • 4.  (A) Martín A La traducción y la interpretación en España hoy: perspectivas profesionales Comares, Granada, 2000
  • 5.  (A) Montalto Cessi D., Rodriguez Abella R. M., Valero Gisbert M. Texto en contexto: el espanol a traves de lenguajes sectoriales Cisalpino-Istituto editoriale universitario, Milano, 1993
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Durante le lezioni sarà fornito dal docente dell'ulteriore materiale in dispensa.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali e dialogate, esercitazioni individuali e di gruppo.
Modalità di valutazione
  • Gli studenti saranno valutati in itinere e dovranno sostenere due esami finali consistenti in una parte orale e una pratica d'interpretazione di trattativa e consecutiva attiva e passiva tra le due lingue.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Spagnolo