Laici Chiara

Chiara Laici

Ricercatrice T.D. / Didattica e pedagogia speciale (M-PED/03)
  • Tel. interno (+39) 0733 258 5842
  • E-mail chiara.laici@unimc.it
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
 

Dal 21 dicembre 2018  è Ricercatrice a tempo determinato (tipo B) in Didattica e Pedagogia Speciale (M-PED/03) presso l'Università degli Studi di Macerata, Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo.

E' stata Ricercatrice presso l'Istituto Nazionale di Documentazione Innovazione e Ricerca Educativa di Firenze (ottobre 2014 - dicembre 2018) collaborando ai progetti di ricerca Avanguardie Educative, Making Learning and Thinking Visible in Italian Secondary Schools, Sperimentazione italiana del quadro di riferimento europeo DigCompOrg sulle competenze digitali delle organizzazioni scolastiche, La didattica laboratoriale nei poli tecnico-professionali, Architetture Scolastiche.

Dal 2013 al 2014 è stata Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione, Università degli Studi di Perugia, sul progetto "ICT e Scuola".

Dal 2010 al 2012 è stata "Giovane Ricercatore FIRB" nell’ambito del progetto Fondi di Investimento per la Ricerca di Base “Learning for all”  finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Dal 2007 al 2008 stata titolare di una borsa di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Umane e della Formazione, Università degli Studi di Perugia, sul progetto "Il tutor on-line nelle comunità di apprendimento e nelle comunità di pratica”.

Dal 2006 al 2008 è stata membro dell'unità di ricerca locale (Università degli Studi di Perugia) del progetto PRIN 2006 sullo Sviluppo delle funzionalità didattiche in piattaforme open source per l'e-learning.

Dal 2003 al 2006 è stata membro del progetto di ricerca Cofin 38/2003 E-learning nella formazione universitaria. Modelli didattici e criteriologia pedagogica coordinato dalle Url di Trento, Milano Cattolica, Perugia e Sassari, nell'ambito della ricerca l'"e-University. Le tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (ICT) come fattore di mutamento nelle università italiane”.

Dal 2004 al 2005 è stata titolare di una borsa di studio presso il Dipartimento di Filosofia dell'Università degli Studi di Perugia, sul progetto “Ruolo, competenze e formazione dell'educatore dei nidi e degli altri servizi per la prima infanzia”.

Ha frequentato il Dottorato di Ricerca in "Scienze dell'Educazione e Analisi del Territorio" presso il Dipartimento di Scienze dell’educazione e della formazione, Università degli Studi di Macerata, dal 2006 a 2008, discutendo il 22/02/2008 la tesi dal titolo “E-learning 2.0 e intercreatività”.

E' membro della SIPED (Società Italiana di Pedagogia) e della SIREM (Società Italiana di Ricerca sull’Educazione Mediale).

Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta
 Orari di ricevimento
  • Giovedì dalle 11:00 alle 13:00, salvo diversa indicazione (controllare la sezione Notizie). Stanza 318 - Polo Bertelli.
 Download
 Notizie