Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Cristina Schiavone Didattica 2017/2018 Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua francese

Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua francese - Mod. a

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Cristina Schiavone / Ricercatore / Lingua e traduzione - lingua francese (L-LIN/04)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Ottima padronanza della lingua italiana e conoscenza avanzata della grammatica e
sintassi della lingua francese. Buona capacità di comprensione e produzione scritta in
italiano e in francese.

Obiettivi del corso

Potenziamento delle abilità traduttive di varie tipologie testuali dal francese
all'italiano; sviluppo delle capacità argomentative e delle abilità del problem-solving
del futuro traduttore.

Programma del corso

Il corso consiste in una serie di esercitazioni pratiche di traduzione scritta dal
francese all'italiano di testi autentici tratti da riviste internazionali su varie
problematiche di
attualità e politica internazionale. Le esercitazioni partiranno dall'analisi del testo di
partenza in tutti i suoi
livelli al fine di facilitarne la trasposizione in lingua d'arrivo, anche attraverso la
consultazione di risorse terminologiche cartacee e online in un'ottica di acquisizione
degli strumenti lessicali necessari al processo traduttivo. All'analisi del testo seguirà
un confronto delle traduzioni svolte dagli studenti fra loro e con la versione
"ufficiale", sotto la supervisione del docente.

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il corso è eminentemente applicativo e non richiede una bibliografia. Materiale e riferimenti necessari saranno forniti dal docente durante il corso.

Metodi didattici
  • Lezione dialogata, partecipata e frontale; impiego di risorse on-line; esercitazioni in
    aula; gruppi di lavoro; attività laboratoriali;
    Uso di supporti multimediali; videoproiettore, materiale audio-video; visione di
    materiali autentici cartacei, audio e video.

Modalità di valutazione
  • La prova d'esame è unicamente scritta e consiste in una "version" (traduzione dal
    francese all'italiano) di un testo di natura simile a quelli affrontati durante il corso,
    con l'ausilio di dizionari monolingue e bilingue. La prova avrà una durata complessiva
    di due ore. La valutazione è tesa principalmente a verificare la capacità del candidato
    a rendere il testo di partenza nella lingua d'arrivo senza contraccolpi e senza calchi
    dalla lingua di partenza (comprensione del testo di partenza, proprietà di linguaggio,
    di registro del testo d'arrivo)
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese

  Torna alla scheda
Calendario
  Materiali didattici