Storia e istituzioni della cina contemporanea

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea LM-37
Daniele Massaccesi / Professore a contratto
Prerequisiti

Avere una conoscenza base di storia della Cina contemporanea.

Obiettivi del corso

Proporre allo studente un approfondimento dei principali eventi storici, lotte
politiche e sconvolgimenti sociali avvenuti dalla fondazione della Repubblica
popolare cinese ad oggi; offrire allo studente strumenti nozionistici e metodologici
per affrontare analisi storiche, politiche e culturali degli "affari" cinesi attuali.

Programma del corso

Programma e valutazione sono gli stessi per studenti frequentanti e non. Si ricorda
che la frequenza al corso non è obbligatoria ma fortemente consigliata.

A livello di contenuti, il corso è fondamentalmente diviso in due parti.

Partendo dal significato che tradizionalmente "rivoluzione" e "geming" hanno avuto e
hanno nei paesi occidentali e in Cina, si passerà ad analizzare i cambiamenti
economici e sociali portati dalle politiche del Grande balzo in avanti e della
Rivoluzione culturale. Particolare enfasi verrà data all'ascesa del "Piccolo timoniere"
Deng Xiaoping, al periodo del Gaige kaifang, al ruolo delle donne nella Cina post-
maoista, all'influenza che il massacro di Tian'anmen ha avuto in occidente, e (più in
generale) alle due ultime rivoluzioni portate a termine dal Partito comunista: quella
del "socialismo con caratteristiche cinesi" e quella digitale.

Il corso si chiuderà esaminando cause e implicazioni dei (relativamente) nuovi
fenomeni socio-economici che la Cina si trova oggi ad affrontare: dibattito politico
su modernizzazione e democrazia, migrazione, urbanizzazione, inquinamento, divario
tra città e campagna, divario di classe e di genere, corruzione politica, controllo dei
media, ecc...

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Jonathan D. Spence The search for modern China W.W. Norton, New York - London, 1999 » Pagine/Capitoli: Dal 1911 in poi.
  • 2.  (A) Guido Samarani La Cina del Novecento : dalla fine dell'impero a oggi. Einaudi, Torino, 2008 » Pagine/Capitoli: pp. 193-385
  • 3.  (C) AA. VV. Mondo cinese n.146, Cina: femminile plurale Brioschi, Milano, 2011
  • 4.  (C) Laura De Giorgi La via delle parole : informazione e propaganda nella Cina contemporanea Cafoscarina, Venezia, 1999
  • 5.  (C) Simone Pieranni, Mauro Crocenzi Brand Tibet : la causa tibetana e il suo marketing in Occidente DeriveApprodi, Roma, 2010
  • 6.  (C) Renata Pisu Cina il drago rampante Sperling Paperback, Milano, 2007
  • 7.  (C) Marie-Claire Bergère La Cina dal 1949 ai giorni nostri Il mulino, Bologna, 2000
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Dispense e altro tipo di materiale verranno distribuiti dal docente durante il corso.

Metodi didattici
  • Lezione dialogata, partecipata, frontale; interventi programmati degli studenti sotto
    la supervisione dello studente; impiego di risorse on-line; gruppi di lavoro; analisi e
    discussione di saggi; uso di supporti multimediali; proiezione di video e immagini.
Modalità di valutazione
  • Le prove sono strutturate per garantire l'accertamento del raggiungimento degli
    obiettivi e risultati di apprendimento attesi.
    Le prove consistono in una verifica intermedia (lavoro di gruppo con presentazione in classe) e un esame orale finale.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese, cinese