Cultura e civilita' francofone

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Daniela Fabiani / Professoressa a contratto
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi del corso

acquisizione di competenze di analisi letteraria e di conoscenze approfondite nell'ambito della letteratura e cultura francofona contemporanea, attraverso questioni teoriche e esemplificazioni testuali capaci di contestualizzare l'evoluzione socio-culturale.

Programma del corso

Miti antichi e moderni nella prosa francofona del XX secolo: l'Eden e Robinson. Il corso propone lo studio analitico dei due miti indicati, attraverso la loro riproposizione in testi narrativi del XX° secolo, e delle loro implicazioni socio-culturali nel mondo contemporaneo. Lo studente dovrà leggere e studiare i due testi di seguito indicati:
-Julien Green, La nuit des fantômes, Paris,Plon, 1976 -ora in J.Green, Oeuvres complètes, Paris, Gallimard, "Bibl. de la Pléiade", 1998, t. VIII, pp.749-775-.
La notte dei fantasmi. Trad.it. di Angelo Petrosino, Casale Monferrato, Sonda, 1992
- M. Tournier, Vendredi ou les limbes du Pacifique, Paris, Gallimard, 1968.
Venerdì o il limbo del Pacifico, Milano, Einaudi, 2010(o altra ed.)
Una bibliografia critica specifica sarà fornita dal docente all'inizio delle lezioni e inserita sulla sua pagina web: tra le indicazioni bibliografiche lì presenti lo studente dovrà studiare due articoli critici a scelta, uno su ogni autore in programma. I non frequentanti dovranno concordare un programma specifico con il docente.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) J.Green La nuit des fantômes (la notte dei fantasmi) Gallimard ,T.VIII (editore Sonda), Paris (Casale Monferrato 1992)), 1998 » Pagine/Capitoli: 749-775
  • 2.  (A) Michel Tournier Vendredi ou les limbes du Pacifique (venerdì o il limbo del Pacifico) Gallimard (Einaudi 2010 o altra ed.), Paris, 1968
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Una bibliografia critica specifica sarà fornita dal docente all'inizio delle lezioni e inserita sulla sua pagina web: tra le indicazioni bibliografiche lì presenti lo studente dovrà studiare due articoli critici a scelta, uno su ogni autore in programma. I non frequentanti dovranno concordare un programma specifico con il docente.

Metodi didattici
  • La metodologia adottata consisterà in lezioni frontali in cui verranno spiegati i concetti inerenti la tematica proposta, anche nella loro evoluzione diacronica, e dibattute in modo dialogico le questioni legate alle sue implicazioni socio-culturali . Inoltre saranno effettuate insieme in aula esercitazioni di analisi testuali specifiche. Potranno essere utilizzati anche supporti multimediali.
Modalità di valutazione
  • La valutazione avviene tramite un colloquio orale in italiano teso a verificare le conoscenze teoriche e le competenze di analisi testuale acquisite.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

francese