Cultura e civilta' francofone - Cultura e civilita' francofone

  • Letteratura e cultura francese i/m Classe: LM-37
  • Letteratura e cultura francese iii Classe: L-11
  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6, 6(m)
  • Ore 30, 30(m)
  • Classe di laurea LM-38, L-11(m), LM-37(m)
Daniela Fabiani / Professore a contratto
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi del corso

conoscenza dell'evoluzione letteraria del XX secolo francese e dell'estremo contemporaneo e elevata competenza nell'analisi testuale e critica del testo letterario

Programma del corso


Scrivere la città: l'immaginario urbano nella letteratura francese del XX secolo.
Dopo una breve panoramica sulle diverse modalità con cui la letteratura, nei vari secoli, ha rappresentato la città, mostrata ora come mito, ora come personaggio vero e proprio , ora come semplice ambientazione su cui sviluppare storie immaginarie, verranno prese in considerazione le opere di alcuni autori francofoni, Julien Green, Sylvie Germain e Jean-Claude Izzo, che ben esprimono l'evoluzione della rappresentazione urbana nella letteratura del 1900, specialmente in relazione alle città di Parigi, Praga e Marsiglia: nelle loro opere l'iscrizione della città nel tessuto narrativo si presenta come la modalità più adeguata per esprimere le profonde mutazioni sociali e culturali della post-modernità.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Julien Green Si j'étais vous... Fayard (ed. de poche); Macerata,Quodlibet, 2003, Paris, 1993
  • 2.  (A) Sylvie Germain Eclats de sel Gallimard, Paris, 1997
  • 3.  (A) Jean-Claude Izzo Total Khéops Gallimard, Paris, 1995
  • 4.  (A) Alain Goulet S. Germain, ouvre romanesque, L'Harmattan, Paris, 2006 » Pagine/Capitoli: pp.151-166
  • 5.  (C) Georges Steiner Una certa idea d'Europa Garzanti, Milano, 2007
  • 6.  (A) Daniela Fabiani J. Green et S. Germain : de la topographie métropolitaine à la topographie de l'âme, in J.Green et alii : rencontres, parentés, influences. in J.Green et alii : rencontres, parentés, influences. Presses Universitaires de Dijon, Dijon, 2011 » Pagine/Capitoli: pp. 337-348.
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

- Gli studenti dovranno scegliere di studiare due tra gli autori in programma e su ogni autore scelto dovrà essere studiato un saggio critico relativo.
All'inizio delle lezioni la docente fornirà una bibliografia critica specifica in cui gli studenti sceglieranno i due testi critici da portare all'esame.Tale bibliografia sarà disponibile anche nella sua pagina web.
-I non frequentanti sono pregati di contattare il docente per concordare un programma specifico.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate, visione di materiale video, esercitazioni in comune.
Modalità di valutazione
  • la valutazione sarà orale in italiano e tenderà a verificare l'apprendimento delle conoscenze acquisite a lezione e la capacità di rielaborazione dello studente, nonché la capacità critica di quest'ultimo di analisi dei testi.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese