Storia economica

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-18
Daniela Giaconi / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Conoscenza dei fondamenti della scienza economica, della storia del pensiero economico e della
storia contemporanea necessari per l'inquadramento dei dati del programma.

Obiettivi del corso

Il corso si divide in due parti. La prima si propone di offrire gli strumenti concettuali necessari
alla comprensione storico-critica delle società e dei sistemi economici contemporanei. A tal fine,
la trattazione segue uno svolgimento cronologico e tematico, dalla prima rivoluzione industriale
alla recessione del 2008-2012, e ha per oggetto i processi di cambiamento strutturale che hanno
interessato le economie occidentali, senza tuttavia trascurare la dimensione comparativa che
consente di impostare una corretta analisi degli squilibri globali e dei fenomeni di integrazione
tuttora in atto. La seconda parte intende presentare un approfondimento sulle dinamiche del
sistema economico italiano dalla fine della seconda guerra mondiale ai nostri giorni.
Al termine del corso ci si attende che lo studente sia in grado di riflettere criticamente
sull'evoluzione dei sistemi economici contemporanei e dimostrare di aver recepito i
fondamenti della storia economica.

Programma del corso

PARTE GENERALE
La prima parte del corso indagherà sulle trasformazioni del sistema economico mondiale e sui
principali accadimenti della sua evoluzione storica con lezioni incentrate sui seguenti argomenti:
L'alba dell'industria moderna
L'economia globale a confronto con il capitalismo britannico
Le istituzioni si adeguano (o meno) alla crescita economica moderna
Le economie europee si adeguano (o meno) alla crescita economica moderna
La crescita dell'economia mondiale, 1848-1914
La diffusione dello sviluppo in Europa, 1848-1914
La diffusione dello sviluppo oltre l'Europa, 1848-1914
Disintegrazione dell'economia internazionale
La ricostruzione dell'economia mondiale, 1945-89
Panorama dell'economia mondiale, 1914-2014

SEZIONE MONOGRAFICA
La seconda parte di approfondimento sulle fasi e le determinanti dello sviluppo economico italiano
dal 1945 a oggi si concentrerà sui seguenti argomenti:
La ricostruzione (1945-1953)
Il "miracolo economico": la fase estensiva di sviluppo (1953-1963)
La fase di "sviluppo intensivo" (1963-1970)
La crisi economica degli anni Settanta
Industrializzazione diffusa e piccola impresa (1975-1983)
La fase di ristrutturazione delle imprese (1983-1992)
La ristrutturazione del bilancio pubblico e l'integrazione monetaria europea (1992-1999)
Integrazione economica internazionale: eurozona e globalizzazione (1999-2007)
La crisi economica e le risposte di politica economica: Europa vs. altre grandi regioni nel mondo
I problemi dell'economia italiana ed europea oggi

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) R. Cameron, L. Neal Storia economica del mondo. Dalla preistoria ad oggi Il Mulino, Bologna, 2016 » Pagine/Capitoli: capitoli VII-XVI
  • 2.  (A) G. Garofoli Economia e politica economica in Italia. Lo sviluppo economico italiano dal 1945 ad oggi FrancoAngeli, Milano, 2014 » Pagine/Capitoli: Parte Prima
Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate.
Modalità di valutazione
  • Esame scritto ed orale in lingua italiana. Lo scritto è articolato in brevi temi da svolgere sulla base di
    due o tre tracce a scelta per ognuna delle singole parti del programma.
    Non sono previste prove intermedie.
    L'esame mira a valutare il livello di conoscenza acquisito della materia e a giudicare la capacità
    dello studente di argomentare criticamente le tematiche indagate e di svolgere collegamenti tra le
    diverse parti del programma.