Daniela Verducci

Daniela Verducci

Professore di ruolo - II fascia / Filosofia morale (M-FIL/03)
  • Telefono 0039 0733 258 59 29
  • E-mail daniela.verducci@unimc.it
  • Cellulare 0039 340 82 49 399
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
 

Daniela Verducci è professore associato di Filosofia morale (M-Fil/03) all'Università di Macerata, dove insegna Antropologia filosofica e Filosofia Morale presso il Dipartimento di Scienze della formazione, Beni culturali e Turismo, mentre tiene un Seminario di Filosofia contemporanea presso la Sezione di Filosofia del Dipartimento di Studi Umanistici. Da alcuni anni i suoi interessi di ricerca si sono focalizzati sulle problematiche relative alla crisi del filosofare e della ricerca di senso nell'epoca post-moderna, volgendosi in particolare ad investigare le possibilità teoretiche di fuoriuscita dall'attuale fase post-metafisica del pensiero, che si profilano in ambito fenomenologico. In questo senso, seguendo l'innovativa linea di ricerca di Francesco Totaro, si è occupata della filosofia del lavoro di Max Scheler (Il segmento mancante. Percorsi di filosofia del lavoro, Roma 2003), partecipando all'attività della "Scheler-Gesellschaft"; si è poi dedicata al pensiero della vita come risorsa di filosofia prima (Pensare la vita. Itinerari fenomenologici, Roma 2003), in quanto sia messo a fuoco nella riflessione di Edith Stein, accolta e sviluppata dalla Scuola Romana di Fenomenologia di Angela Ales Bello (Pensieri politici differenti. E. Stein, Macerata 2009; La vita delle idee tra storia e fenomenologia. L'eredità di Edith Stein, "Per la filosofia", 2010; Il fattore "vita" nella fenomenologia di E. Stein. Per una filosofia prima al tempo della post-metafisica, "Aquinas" 2012), sia soprattutto sviluppato dalla fenomenologia della vita di Anna-Teresa Tymieniecka, cui sono dedicate le più recenti pubblicazioni: La fenomenologia di A.-T. Tymieniecka. Prova di sistema, Roma 2012 e Sentieri fenomenologici nella Post-Modernità. Confronto con la Fenomenologia della vita di A.-T. Tymieniecka, Roma 2014. Dal 2014 è Co-president of The World Phenomenology Institute (Hanover, NH, USA) for the European and Asian Division e Co-editor in chief delle serie Analecta Husserliana e Islamic Philosophy and Occidental Phenomenology, presso l'editore Springer.

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • M-FIL/06 - Storia della filosofia
  • M-DEA/01 - Discipline demoetnoantropologiche
Breve descrizione Settore ERC Parole chiave
Phenomenology of life SH3_1: Environment, resources and sustainability Theory of affordances, Eco-phenomenology, sostenibilità ontologica, autopoiesi/ontopoiesi dei viventi
Gender Studies SH2_1: Social structure, inequalities, social mobility, interethnic relations identità, differenza, totalitarismo, umanità
Filosofia del lavoro SH1_10: Human resource management, labour economics alienazione, realizzazione/reificazione, organizzazione, industria/coltivazione
Informazione non pervenuta
Aree: Americhe, Europa, Italia
Paesi: Italia
Titolo Area Internazionale di ricerca "Edith Stein e la filosofia contemporanea" dell'Università Lateranense di Roma
Settore ERC SH6_9: History of ideas, intellectual history, history of sciences and techniques
Abstract La ricerca intende contestualizzare il pensiero, la biografia e la personalità di Edith Stein nell'ambito degli Autori, dei movimenti storico-culturali, dei temi filosofico-teologico-culturali, pedagogici e delle scienze umane, specifici della contemporaneità filosofica.
Parole chiave E. Stein, Contemporaneità, Filosofia, Storia intellettuale
Gruppo di lavoro Angela Ales Bello (direttore), Università Lateranense, Roma, Francesco Alfieri (segretario), Università Lateranense, Roma, Antonio Calcagno (King's College, London, University of Western Ontario), Hanna-Barbara Gerl-Falkowitz (Europäische Institut für Philosophie und Religion, Wien), Jean-François Lavigne (Université de Nice Sophia Antipolis), Patrizia Manganaro (Università Lateranense, Roma), Anna Maria Pezzella (Università Lateranense, Roma), Hans Rainer Sepp (Università Karlova di Praga)
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • Altri organismi

- ANR (Agencie Nationale de la Recherche) - DFG (Deutsche Forschungsgemeinschaft), Programme Franco-allemand en sciences humaines et sociales 2008- Philanthrop: L'Anthropologie Philosophique. Tradition et actualité dans le contexte franco-allemand.

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi