Linguistica generale (AL)

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-12
Diego Poli / Professore di ruolo - I fascia / Glottologia e linguistica (L-LIN/01)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Buona cultura di base, capacità di analisi, interpretazione critica.

Obiettivi del corso

Fornire al discente i principi di base dell'analisi del linguaggio fonico mettendolo in
grado di comprendere analiticamente la relazione fra la propria varietà di lingua e la
processualità linguistica.

Programma del corso

Il tema sarà sui principi di teoria del linguaggio con particolare riferimento agli
elementi minimi costitutivi della cognizione, alle proprietà semiotiche, alle
trasformazioni della lingua.

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

I frequentanti e i non frequentanti sono tenuti allo studio del volume di Giorgio Graffi e Sergio Scalise "Le lingue e il linguaggio" il Mulino (Terza edizione, 2013), eccettuati cap. IV "I suoni delle lingue", cap. X "La trasformazione delle lingue" e cap. XI "L'acquisizione del linguaggio".
I non frequentanti aggiungeranno anche il volume di Robert Robins "Storia della linguistica", il Mulino (qualsiasi edizione), dal quale escluderanno i capp. II e III su Grecia e Roma.

Metodi didattici
  • Lezione frontale
Modalità di valutazione
  • Prova orale per l'accertamento delle capacità di analisi e di ricomposizione delle componenti fondamentali della lingua.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

La docenza sarà professata in italiano secondo l'attuale standard; l'apparato esemplificativo si servirà di numerose lingue occidentali e orientali, moderne e antiche.