Lingua e traduzione russa iii (AL) - Mod. b "interpretazione per l'impresa internazionale"

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-12
Dmitry Novokhatskiy / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza della lingua russa corrispondente al livello B1 nonché la frequenza del modulo A del corso di Lingua e traduzione russa III.

Obiettivi del corso

L'approfondimento delle conoscenze sintattico-morfologiche e culturali, arrivando a possedere completamente le strutture della lingua. Lo studente affronterà diversi testi dell'ambito tecnico e letterario, ampliando le sue competenze professionali. Si consolideranno le competenze nelle tecniche di traduzione, una specifica attenzione verrà tributata all'utilizzo di tecniche di documentazione preliminare sull'argomento trattato, di redazione e revisione del testo.

Programma del corso

Il corso approfondisce lo studio della sintassi su testi complessi specialistici. Una particolare attenzione sarà rivolta alla differenza tra il periodo semplice e periodo complesso, allo studio delle preposizioni e congiunzioni di causa, conseguenza, scopo, tempo ecc., alle frasi impersonali e altri costrutti che presentano particolare difficoltà nella traduzione. Verranno affrontati diversi generi testuali (il testo letterario, il testo giuridico, il testo economico-commerciale).
Sono previsti esercizi orali e scritti destinati all'apprendimento dell'uso delle stutture studiate nella traduzione.
I non frequentanti e i madrelingua russi sono avviati a contattare il docente subito dopo l'inizio del corso per concordare il programma.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Cevese C., Dobrovolskaja J. Sintassi russa. Teoria ed esercizi Hoepli, Milano, 2004
  • 2.  (C) Moskvitina L. V mire novostej Zlatoust, San Pietroburgo, 2009
  • 3.  (A) Basko N.V. Obsuzhdaem global'nye problemy, povtoriaem russkuju grammatiku Russkij jazyk. Kursy, Mosca, 2010
Metodi didattici
  • Lezioni frontali, esercitazioni individuali ed in gruppo, analisi di testi, materiali audio e video
Modalità di valutazione
  • È previsto l'esame scritto e orale. L'esame scritto prevede la traduzione dal russo in italiano e dall'italiano in russo, nonché la verifica dell'acquisizione del lessico specialistico.

    L'esame orale consta di tre parti:
    1) traduzione dal russo all'italiano e commento in russo di una serie di testi analizzati in aula;
    2) verifica della comprensione di video e filmati analizzati in aula;
    3) approfondimento di alcuni temi grammaticali.

    Il voto sarà assegnato sulla base dei seguenti criteri: conoscenza dei fondamenti di grammatica e stilistica; capacità di tradurre in maniera soddisfacente i testi proposti; capacità di analisi critica; proprietà di linguaggio.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Russo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Russo