Economia dello sviluppo - Modulo diseguaglianza

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 4
  • Ore 40
  • Classe di laurea LM-62
Elisabetta Croci Angelini / Professore di ruolo - I fascia / Politica economica (SECS-P/02)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

nessun prerequisito è richiesto

Obiettivi del corso

Lo studio della diseguaglianza, un tempo un argomento a latere in un tipico corso di area economica, negli anni più recenti si è trovato sempre di più al centro dell'approfondimento da parte degli economisti. Nell'ambito del corso di Economia dello sviluppo, il modulo sulla Diseguaglianza intende esaminare i principali strumenti con cui si descrive la diseguaglianza e metterne in luce la concettualizzazione. Verrà in tal modo meglio compresa la natura, che spesso si è rivelata idiosincratica, delle complesse relazioni che collegano la diseguaglianza alla crescita e allo sviluppo. Gli studenti che avranno seguito il corso saranno in grado di capire la differenza tra diseguaglianza internazionale e globale e di calcolarle entrambe.

Programma del corso

Il modulo Disuguaglianza del corso Economia dello sviluppo è strettamente coordinato con il modulo Sviluppo e approfondisce, in particolare, i seguenti contenuti:
La valutazione della diseguaglianza di reddito: metodi e risultati.
Come e perchè è stato costruito l'Indice di Sviluppo Umano, quali sono i punti critici che evidenzia e le considerazioni che offre.
La valutazione della diseguaglianza nell'ambito dell'istruzione e della salute.
La complessità dei legami tra diseguaglianza e crescita economica.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) E. Croci Angelini Appunti dalle lezioni mimeo, Macerata, 2014
  • 2.  (A) Branko Milanovic Mondi divisi. Analisi della disuguaglianza globale Bruno Mondadori, Torino, 2007
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Gli appunti dalle lezioni saranno scaricabili dal sito dedicato al corso

Metodi didattici
  • lezioni frontali e gruppi di lavoro per la definizione e la stesura dell'approfondimento, in comune con il modulo Sviluppo, che sarà presentato in classe al termine di entrambi i moduli del corso.
Modalità di valutazione
  • esame scritto con domande aperte (volto ad accertare le competenze e le conoscenze acquisite) e discussione dell'approfondimento
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

inglese