Matematica finanziaria

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-18
Elisabetta Michetti / Professore di ruolo - II fascia / Metodi matematici dell'economia e delle scienze attuariali e finanziarie (SECS-S/06)
Dipartimento di Economia e Diritto
Prerequisiti

Corso di Matematica Generale

Obiettivi del corso

Acquisizione degli strumenti necessari per la valutazione delle attività finanziarie.

Programma del corso

Operazioni finanziarie semplici e principali grandezze finanziarie. Leggi finanziarie,
regimi finanziari e proprietà. Regimi finanziari usuali: RIS, RIA e RIC. Operazioni
finanziarie complesse: rendite a ammortamenti. Criteri di scelta in condizioni di
certezza: REA, TRM, TIR. Mercato obbligazionario e titoli. Tassi a pronti e tassi a
termine. Indici temporali e di variabilità.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) R.L. D'ECCLESIA - L. GARDINI Appunti di Matematica finanziaria Giappichelli, Torino, 2009
  • 2.  (C) G. CASTELLANI - M. DE FELICE - F. MORICONI Manuale di finanza. 1.Tassi d'interesse. Mutui e obbligazioni Il Mulino, Bologna, 2005
  • 3.  (C) S. STEFANI - A. TORRIERO - G. ZAMBRUNO Elementi di Matematica Finanziaria e cenni di Programmazione Lineare Giappichelli, Torino, 2011
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriore materiale didattico sarà disponibile on-line nella pagina personale del docente.

Metodi didattici
  • Lezione Frontale
    Esercitazioni
Modalità di valutazione
  • L'esame consiste in una prova scritta che contiene: (1) domande di teoria, volte ad
    accertare l'acquisizione delle conoscenze degli argomenti trattati, (2) esercizi, volti a
    verificare l'effettiva capacità dello studente di risolvere i problemi assegnati. La prova
    orale è facoltativa.