Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Enzo Risso Didattica 2015/2016 Sociologia dei processi culturali e comunicativi

Sociologia dei processi culturali e comunicativi

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 3
  • Ore 15
  • Classe di laurea SAB-5203
Enzo Risso / Professore a contratto
Prerequisiti

avere un inquadramento di base della sociologia, attraverso l'aver svolto esami nel percorso di laurea o attraverso la lettura di un manuale di sociologia es. Anthony Giddens e Sutton Philip W., fondamenti di sociologia, ed Mulino

Obiettivi del corso

sviluppo di un quadro di conoscienze e competenze atte a consentire una lettura dei fenomeni sociali e culturali in cui i giovani si troveranno ad operare nella propria attività professionale.
Lo studio delle dinamiche socialie culturali riveste importanza in quanto consente di capire come gli aspetti simbolici e ideazionali si connettono alle relazioni sociali e alla struttura sociale.
La cultura, infatti, non è più un sistema attraverso cui l'individuo si adatta, ma un sistema attraverso cui la società trasferisce norme. È l'insieme dei modelli di comportamento che la comunità sociale ritiene validi, su cui esiste un consenso sociale e una condivisione e che i membri di tale società sono tenuti a rispettare e a trasmettere alla generazione successiva.
Questa funzione regolativa della cultura si basa sul fatto che ogni società condivide un sistema di valori.

Programma del corso

il programma si articolerà in diversi capitoli
1. Riflessioni sulla sociologia
2. Dalla società industriale ai diversi "post"
3. La tarda modernità o globalizzazione
4. Leggere i mutamenti
5. Che cos'è la cultura
6. Le comunità emozionali
7. Esiste ancora la subcultura?
8. Analisi della società di oggi
9. Teoria del gusto
10. Zumate sul consumatore contemporaneo
11. Messaggio, comunicazione e pubblicità
12. Capire e studiare le proprie audience
13. Il meccanismo complesso della scelta
14. Il quadrilatero del posizionamento di Kapferer
15. Media e Ritmi sociologici
16. Strategie per comunicare
17. trucchi lessicali
18. Lo storytelling
19. I tanti usi possibili dello storytelling

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) stefano gnasso existential marketing hoepli, milano, 2014
  • 2.  (A) slavoj zizek un anno sognato pericolosamente ponte alle grazie , milano, 2013
  • 3.  (A) vanni Codeluppi il gusto vita e pensiero, milano, 2015
  • 4.  (C) Berger - Luckmann lo smarrimento dell'uomo moderno il mulino, bologna, 2010
  • 5.  (A) michel maffesoli icone d'oggi sellerio, palermo, 2009
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

al termine del corso verranno consegnate le slide delle lezioni su cui verterà parte dell'esame

Metodi didattici
  • Le lezioni saranno frontali, con l'uso di video e elementi multimediali
Modalità di valutazione
  • l'esame sarà scritto
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

nn

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

nn