Lingua e traduzione araba i - Mod. a

  • Lingua e traduzione araba i Classe: L-11
  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6, 6(m), 8(m)
  • Ore 30, 30(m), 40(m)
  • Classe di laurea L-12, L-11(m), LM-52(m)
Ernesto Russo / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza grammaticale e lessicale della lingua araba. In particolare si richiede la conoscenza dell'alfabeto arabo, dei segni particolari dell'alfabeto arabo, della frase nominale, del nome accompagnato dall'attributo, del dimostrativo e cenni sull'idafa.

Obiettivi del corso

-Lettura e comprensione di testi semplici in arabo standard moderno
-Sviluppo della conoscenza lessicale e approfondimento di quella grammaticale
-Composizioni testi semplici (livello base di comprensione e produzione scritta)

Programma del corso

Sviluppo della comprensione di testi arabi
Approfondimenti grammaticali

Plurale "sano" maschile e femminile e accordo dell'aggettivo
Plurali fratti e accordo dell'aggettivo
Il duale (flessione nominale e verbale)
Il nome collettivo
I pronomi munfasila e muttasila
Modi di tradurre il verbo avere
Frase verbale
Tempo Madi
Mudari' al plurale e duale
I numerali

Uso del vocabolario bilingue

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Luc-Willy Deheuvels Grammatica araba Zanichelli, Bologna, 2010 » Pagine/Capitoli: capitoli 5,6,7,8
  • 2.  (C) Alma Salem, Cristina Solimando Imparare l'arabo conversando Carocci editore, Roma, 2012 » Pagine/Capitoli: Capitolo 1, 2
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Materiale integrativo verrà fornito in fotocopia durante il corso. Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online.

Metodi didattici
  • Parte teorica grammaticale, esercizi per consolidare le conoscenze linguistiche acquisite, letture mirate. Alle lezioni frontali verranno affiancate esercitazioni e lavori di gruppo
Modalità di valutazione
  • Prova scritta. Traduzione di un testo in arabo non vocalizzato.
    Prova orale
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

arabo, inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

arabo