Lingua e traduzione araba ii (MZ) - Mod. b "traduzione per la promozione turistica"

  • Lingua e traduzione araba ii (MZ) Classe: L-11
  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6, 3(m)
  • Ore 30, 15(m)
  • Classe di laurea L-12, L-11(m)
Ernesto Russo / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza delle strutture basilari della grammatica e sintassi della lingua araba

Obiettivi del corso

-Perfezionare ed esaminare attentamente le nozioni fondamentali della morfologia e della sintassi
-Lettura e comprensione di testi (con particolare attenzione al linguaggio giornalistico)
-Sviluppo della conoscenza lessicale e approfondimento di quella grammaticale
-Capacità di redazione di semplici testi

Programma del corso

Tecniche di traduzione
Approfondimenti grammaticali

Negazione della frase nominale: il verbo laysa
I pronomi e gli aggettivi dimostrativi
La frase relativa
Sintassi dei pronomi indefiniti
Inna e le sue sorelle
Il verbo concavo
Il verbo kana e i tempi composti
Declinazione del Mudari' mansub: uso di an, proposizioni

Uso del dizionario bilingue

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Luc-Willy Deheuvels Grammatica araba Zanichelli, Bologna, 2010 » Pagine/Capitoli: 13,14,15
  • 2.  (C) Alma Salem, Cristina Solimando Imparare l'arabo conversando Carocci editore, Roma , 2012 » Pagine/Capitoli: capitoli 3,4
  • 3.  (C) K. Brustad al-Kitaab fii ta'allum al-'arabiyya University press, Georgetown, 2004 » Pagine/Capitoli: Ascolto delle lezioni n.10,11, 12 del primo volume
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Dispense fornite dal docente. Materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online. Per i non frequentanti si consigliano testi integrativi da concordare con il docente

Metodi didattici
  • -Alla lezioni frontali vengono affiancate esercitazioni di gruppo per un graduale apprendimento
    -Visione di materiale audio-visivo
Modalità di valutazione
  • La prova scritta e orale finale saranno precedute da prove in itinere per monitorare il graduale apprendimento degli studenti
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

arabo, inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

arabo