Linguistica dei media

  • Linguaggi di web e social media Classe: LM-38
  • A.A. 2017/2018
  • CFU 8, 6(m)
  • Ore 40, 30(m)
  • Classe di laurea L-20, LM-38(m)
Francesca Chiusaroli / Professore di ruolo - I fascia / Glottologia e linguistica (L-LIN/01)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Per gli studenti di Scienze della comunicazione: Conoscenza delle nozioni di base di
pragmatica della comunicazione. Potrà essere utile avere sostenuto esami di Sociologia
della comunicazione.
Gli studenti di Mediazione linguistica (LM-38) dovranno avere svolto l'esame di
Linguistica applicata.

Obiettivi del corso

Obiettivi formativi: riconoscimento e analisi dei caratteri e generi della comunicazione
mediale, con
particolare riferimento alla storia linguistica dei media digitali.
Risultati di apprendimento attesi: gli studenti acquisiranno una preparazione di base che
consenta
loro di riconoscere e analizzare caratteri e generi della comunicazione mediale, con
particolare
riferimento alla storia linguistica dei media digitali.

Programma del corso

Lingua e linguistica dei media digitali:
- Breve quadro di storia della lingua dei media (solo per Scienze della Comunicazione);
- Lingua tra standard e usi: norma e pragmatica (solo per Scienze della Comunicazione);
- Lingua, scrittura, testi dai contesti analogici agli ambienti digitali (per tutti);
- Descrizione di categorie linguistiche e generi testuali della lingua per la comunicazione
digitale (per tutti);
- Lingua, linguaggi e testi scritti nei social network (per tutti).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Giuseppe Antonelli L'italiano nella società della comunicazione 2.0 Il Mulino, Bologna, 2016
  • 2.  (A) Ilaria Bonomi, Silvia Morgana (a cura di) La lingua italiana e i mass media Carocci, Roma, 2016
  • 3.  (A) David Crystal Language and the Internet Cambridge UP, Cambridge, 2001
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il testo di Antonelli è per tutti.
Il testo di Bonomi-Morgana è aggiuntivo per gli studenti non frequentanti di Scienze della Comunicazione.
Il testo di Crystal è aggiuntivo per gli studenti non frequentanti di Mediazione Linguistica.*

Approfondimento multidisciplinare: saranno previste attività interdisciplinari con interventi in presenza e a distanza di esperti di comunicazione e lingua dei media.

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali e dialogate.
    - Esercitazioni in aula.
    - Visione di materiali multimediali.
    - Analisi di studi di caso.
    Per gli studenti iscritti ai servizi aggiuntivi di didattica on-line potranno essere rese
    disponibili alcune audioregistrazioni delle lezioni. La docente è disponibile per video-
    chiamate da concordare con il tutor tecnico.
Modalità di valutazione
  • Orale:
    Programma frequentanti: colloquio sugli argomenti delle lezioni e sui testi.
    Programma non frequentanti: colloquio sui testi.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese