Diritto commerciale

  • Diritto commerciale Classe: L-12
  • A.A. 2019/2020
  • CFU 8, 6(m)
  • Ore 40, 30(m)
  • Classe di laurea LM-62, L-12(m)
Federica Monti / Ricercatrice T.D. / Diritto commerciale (IUS/04)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Nessun prerequisito.
La conoscenza dei principali istituti del diritto privato può essere d'aiuto, ma non
deve intendersi un requisito essenziale ai fini dell'esame.

Obiettivi del corso

Obiettivi formativi
L'insegnamento si pone l'obiettivo di far conseguire allo studente la conoscenza delle
istituzioni del diritto commerciale e del linguaggio specialistico, anche sul piano
comparatistico.


Risultati attesi
Al termine del corso, lo studente dovrà essere in grado di applicare in senso
funzionale le conoscenze acquisite e quindi comprendere e inquadrare i diversi
fenomeni imprenditoriali ad una corretta qualificazione giuridica.

Programma del corso

Contenuti
Trattazione ed analisi degli istituti basilari del diritto commerciale e di alcuni aspetti di
diritto societario comparato (in particolare con il diritto cinese).


Programma
1.Impresa in generale e tipologie di impresa. L'azienda e i segni distintivi. La
disciplina della concorrenza. 2. Il fenomeno societario. 3. Le società personali. Tipi
societari. La costituzione e i conferimenti. L'amministrazione. Le modifiche dello
statuto. 4. Le società di capitali. Tipi societari (in generale) 5. La società per azioni
(La costituzione e i conferimenti. Gli organi sociali; i sistemi di amministrazione e
controllo. Le modifiche dello statuto). 6. La società a responsabilità limitata (La
costituzione e i conferimenti. Gli organi sociali; i sistemi di amministrazione e
controllo. Le modifiche dello statuto). 7. Contratti commerciali: la vendita; il mandato.
8 I principi generali del diritto commerciale cinese. Tipi societari (in generale: le
Partnership, le Companies).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) CAMPOBASSO Manuale di Diritto Commerciale ,6a ed. UTET , Torino, 2017 » Pagine/Capitoli: Parte I: Capitoli I - II - IV - V - VI; Parte II: Capitoli X-XI-XII-XIII intero tranne par. 9 - XIV parr. da 1 a 3 - XVI parr. 1-2 - XVII - XIX parr. da 1 a 3 - XXII - XXIII .
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Per gli studenti della classe L-12, CFU 6 è esclusa la disciplina della concorrenza.

Per tutti gli studenti:ad integrazione del programma ed a supporto dello studio, saranno messe a disposizione degli studenti le slides ed i materiali utilizzati dalla docente nel corso delle lezioni.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali.
    Sarà apprezzata la partecipazione attiva dello studente.
Modalità di valutazione
  • L' esame è orale.
    Potrebbe essere prevista un prova scritta (test a risposta multipla + domanda/e aperta/e).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese; cinese (non prevalente)

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese