Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Fabrizio Micozzi Didattica 2018/2019 Valutazione d'azienda ed operazioni straordinarie

Valutazione d'azienda ed operazioni straordinarie - Operazioni straordinarie mod. c

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea LM-77
Fabrizio Micozzi / Professore a contratto
Prerequisiti

Economia aziendale
Metodologie e determinazioni quantitative aziendali



Obiettivi del corso

Obiettivi: conoscere i principali profili delle più importanti operazioni straordinarie.
Prerequisiti: buona conoscenza di base sulle aziende, sulle società, sulla contabilità e sul bilancio
d'esercizio
Contenuti:analisi dei profili economico/aziendali, civilistici, fiscali e contabili in tema di
fusioni e scissioni aziendali (anche intra UE) e di principio contabile internazionale IFRS
3 (business combination)

Programma del corso

Fusione (anche intra UE): aspetti strategico aziendali, civilistici, contabili e fiscali

Scissione (anche intra UE): aspetti strategico aziendali , civilistici, contabili e fiscali

Principio contabile internazionale IFRS 3

Le materie suddette saranno affrontate con ottica interdisciplinare e con taglio sistemico, mirando
ad un approccio di analisi in grado di leggere le operazioni straordinarie come autentici strumenti
strategici di sviluppo aziendale, in linea con le migliori teorie e prassi diffuse in tema di M&A
nazionale ed internazionale.

Si affronteranno anche vari business case tratti dalla realtà e stampa economica italiana ed
estera.





Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) G. SAVIOLI LE OPERAZIONI DI GESTIONE STRAORDINARIA GIUFFRE, MILANO, 2012
  • 2.  (C) A. RUSSO L. DE ROSA M. IORI OPERAZIONI STRAORDINARIE IL SOLE 24 ORE, MILANO, 2016
Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Esercitazioni in piccolo e medio gruppo
    - Visione di materiali audio-video
    - Analisi di casi tratti dalla realtà aziendale italiana ed estera
    - Produzioni: presentazione di un caso pratico da parte degli studenti, riuniti in gruppi operativi
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento è scritta ed orale.
    La prova di esame è scritta e prevede una integrazione di domande a risposta aperta, a risposta
    chiusa ed esercizi.
    La prova orale consisterà in una serie di domande tese ad accertare la capacità di analisi da parte
    dello studente sulle operazioni discusse a lezione e richiederà peraltro la soluzione di problemi
    pratici sul tipo di quelli affrontati nel corso, al fine di comprendere la reale capacità di analisi
    sistemica e di soluzione del problema proposto.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

INGLESE