Lingua e traduzione francese i

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6, 9, 6(m), 9(m)
  • Ore 30, 45, 30(m), 45(m)
  • Classe di laurea L-11, L-5(m), L-10(m)
Federica Spinella / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Prerequisiti: Il corso prevede una conoscenza di base della lingua francese scritta e orale corrispondente al livello A2 del Quadro Europeo di riferimento.

Obiettivi del corso

Obiettivi del corso: Il corso intende fornire gli strumenti necessari per comprendere e analizzare testi di vario tipo (letterari, giornalistici, pubblicitari) con un'attenzione particolare rivolta alla traduzione (francese/italiano e italiano/francese). Verranno acquisite le competenze lessicali necessarie per esporre o riassumere contenuti in forma orale e alcune nozioni principali legate alla formazione e allo sviluppo della lingua francese.

Programma del corso

Programma del corso: La parte teorica del corso prevede l'esposizione delle principali fasi di evoluzione della lingua francese; prevede inoltre di fornire le competenze grammaticali, lessicali, sintattiche e metodologiche essenziali per comprendere il funzionamento della lingua francese e gli aspetti contrastivi tra italiano e francese. La parte pratica del corso si concentrerà in particolar modo sull'analisi del testo, su attività laboratoriali legate alla comprensione e all'ascolto e esercitazioni orali volte a sviluppare le abilità linguistiche. Verranno inoltre affrontate alcune nozioni di base di traduttologia.








Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) F.P.A. Madonia e A. Principato (a cura di) Grammatica della lingua francese Carocci , Roma, 2011
  • 2.  (A) A. Principato Breve storia della lingua francese Carocci, Roma, 2000
  • 3.  (A) J. Podeur La pratica della traduzione Liguori, Napoli , 2002
  • 4.  (A) F. Mouillet Zanetti, M. Carzacchi Fonda L'acrobatraducteur Réflexions et exercises grammaticaux pour la traduction italien-français Aracne, Roma, 2006
  • 5.  (C) F. Bidaud Nouvelle grammaire du français pour italophones UTET, Torino, 2008
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Altre dispense per esercizi pratici verrano distribuite a lezione o rese disponibili on line per i non frequentanti

Metodi didattici
  • Lezioni frontali, attività laboratoriali, esercitazioni pratiche. Verrà utilizzato materiale didattico cartaceo (testi di riferimento legati alla storia e alla grammatica della lingua e alla teoria e alla pratica della traduzione) e multimediale per sviluppare le abilità comunicative e di comprensione.
Modalità di valutazione
  • L'esame prevede una prova scritta e una prova orale, entrambe volte ad accertare le conoscenze linguistiche acquisite e le competenze sviluppate in ambito traduttivo.
    La prova scritta prevede tre parti: dettato, traduzione di un testo (dall'italiano al francese) e prova di ascolto seguita da un questionario.
    La prova orale prevede: analisi critica di un testo conosciuto, discussione delle scelte operate nella traduzione di un testo e verifica delle competenze teoriche acquisite

    CdS in LINGUE
    I, II e III lingua - 9 CFU Scritto: dettato, test grammaticale e version. Orale
    III - 6 CFU Scritto: test grammaticale e version. Orale
    CdS in LETTERE
    3 e 6 CFU Scritto: version. Orale
    9 CFU: version e test grammaticale. Orale

    Il voto sarà assegnato sulla base dei seguenti criteri: conoscenza della lingua (25% del voto); capacità di tradurre in maniera soddisfacente un testo (25% del voto); capacità di analisi critica (25% del voto); proprietà di linguaggio (25% del voto).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese