Archivistica generale ii

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-1
Federico Valacchi / Professore di ruolo - I fascia / Archivistica, bibliografia e biblioteconomia (M-STO/08)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Conoscenza delle nozioni di base di archivistica generale

Obiettivi del corso

Sviluppare le competenze in materia di descrizione, riordino e inventariazione di archivi storici anche mediante l'utilizzazione di risorse informatiche. Analizzare la natura e le modalità di progettazione ed utilizzazione di risorse descrittive digitali con particolare riguardo ai sistemi informativi archivistici e ai sistemi di restituzione di strumenti di accesso on line.

Programma del corso

La descrizione archivistica: elementi teorici e dimensione applicativa.
Gli standard di descrizione archivistica
I software di descrizione e riordino: principali tipologie, funzionalità, applicazioni pratiche ed esercitazioni.
Fasi e attività del riordino
Gli strumenti di corredo archivistici: tipologie, finalità, evoluzioni

Saranno inoltre approfonditi in maniera seminariale anche con la collaborazione di studiosi esperti negli specifici ambiti i seguenti temi

Le competenze informatiche in archivistica
Le risorse archivistiche in rete: il panorama italiano e internazionale
La progettazione di sistemi di risorse archivistiche: politiche culturali e gestionali
La comunicazione archivistica attraverso il web: modalità di presentazione dei dati, standard, qualità del web culturale

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. GUERCIO - S. PIGLIAPOCO - F. VALACCHI Archivi e informatica Civita editoriale, Lucca, 2010 » Pagine/Capitoli: pp. 93-159
  • 2.  (A) P. FELICIATI I requisiti di fattibilità di un sistema informativo archivistico: modelli organizzativi, informatici e soddisfazione degli utenti preprint diponibile su E - LIS (http://eprints.rclis.org/), disoponibile a http://eprints.rclis.org/15752/, 2010
  • 3.  (A) Claudio Pavone Ma è poi tanto pacifico che l'archivio rispetti l'istituto? Rassegna degli Archivi di Stato vol. XXX (1970), 1, Roma, 1970 » Pagine/Capitoli: pp. 145 - 1490),
  • 4.  (A) Giovanni Michetti G. Michetti, Ma è poi tanto pacifico che l'albero rispecchi l'archivio? "Archivi e Computer", 1/2009, San Miniato, 2009 » Pagine/Capitoli: 85 - 95
  • 5.  (C) Federico Valacchi Diventare archivisti. Competenze tecniche di un mestiere sul confine. Editrice Bibliografica, Milano, 2015 » Pagine/Capitoli: pp. 7 - 181
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori indicazioni in merito ad approfondimenti bibliografici saranno fornite durante il corso e rese disponibili sulla pagina web istituzionale del docente.
Saranno inoltre disponibili nella pagina web del corso materiali di supporto alla didattica e, in particolare, le slides utilizzate durante le lezioni.
Il testo di Claudio Pavone è disponibile anche in Intorno agli archivi e alle istituzioni. Scritti di Claudio Pavone, a cura di I.Zanni Rosiello, Pubblicazioni degli Archivi di Stato, Saggi 84, Roma 2004, pp. 71 - 76 all'indirizzo http://www.archivi.beniculturali.it/DGA-free/Saggi/Saggi_84_I.pdf

Metodi didattici
  • La didattica prevede una forte integrazione tra gli approfondimenti degli aspetti teorici e la loro concreta applicazione sul campo. Per questa ragione nella prima parte del corso saranno tenute lezioni frontali orientate a stimolare la discussione con gli studenti e integrate da seminari tenuti dal docente in collaborazione con esperti esterni. Successivamente si passerà a lezioni finalizzate all'apprendimento delle funzionalità dei software di descrizione archivistica e all'uso di uno di tali software con esercitazioni che si terranno presso l'Archivio di Stato di Fermo.
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento è orale e finalizzzata a verificare la comprensione dei nodi teorici affrontati durante il corso e la capacità dello studente di applicarli nella dimensione operativa. Tale verifica avverrà richiedendo allo studente durante la prova di accertamento di dimostrare le competenze acquisite in materia di descrizione archivistica mediante l'uso di uno dei sw presi in esame durante il corso.