Filippo Mignini

Filippo Mignini

Professore a contratto
  • Tel. interno (+39) 0733 258 4317
  • E-mail mignini@unimc.it
  • Fax 07332584333
 

Filippo Mignini è nato a Cupra Marittima nel 1946. Ha conseguito la licentia docendi in Teologia all’Università Lateranense di Roma nel 1969 e nel 1972 la laurea in Filosofia all’Università La Sapienza di Roma. Dal 1976 al 1986 è stato contrattista e ricercatore in Storia della Filosofia presso l’Università de L’Aquila. Dal 1987 è professore ordinario di Storia della filosofia presso l’Università di Macerata. Dal 1995 al 1999 è stato assessore alla cultura della Provincia di Macerata; dal 2001 al 2011 ha diretto l’Istituto Matteo Ricci per le relazioni con l’Oriente. Dal 2012 è direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata.

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • M-FIL/06 - Storia della filosofia
Informazione non pervenuta
Lingua Conoscenza
Francese Eccellente
Inglese Buono
Tedesco Elementare
Olandese Buono
Latino Eccellente
Greco Antico Buono
Aree: Asia, Europa, Italia
Paesi: Paesi Bassi (Olanda), Francia, Italia, Cina, repubblica popolare
Titolo Spinoza e spinozismo
Settore ERC SH4_9: Philosophy, history of philosophy
Abstract Con una metodologia che coniuga simultaneamente risorse filologiche, storiche e critiche, la ricerca su Spinoza ha condotto dapprima al rovesciamento dell’ordine tradizionalmente riconosciuto delle prime due opere del filosofo, quindi alla produzione di nuove edizioni critiche delle medesime ( Korte Verhandeling e Tractatus de intellectus emendatione), all’edizione italiana delle Opere complete (Milano, Mondadori -“I meridiani”, 2007) e alla pubblicazioni di numerosi saggi e monografie di carattere storico critico.
Parole chiave Spinoza, cronologia, immaginazione, estetica, intelletto, eternità
   
Titolo Incontro di civiltà nella Cina dei Ming
Settore ERC SH4_9: Philosophy, history of philosophy
Abstract La ricerca, avviata nel 1995 con particolare attenzione alla figura e all’opera di Matteo Ricci, indaga sotto il profilo storico, culturale e filosofico il confronto di civiltà avviato dal gesuita maceratese e dai suoi compagni con il mondo cinese a partire dal 1580 fino al 1630. In questo contesto è stata avviata l’edizione completa delle opere di Ricci, con particolare riguardo a quelle cinesi (testo cinese classico, traduzione italiana a fronte, introduzione storico-critica e commentario), giunta al sesto volume, e sono stati pubblicati oltre venti saggi di analisi storico-critica dell’opera ricciana e dei suoi sviluppi.
Parole chiave Matteo Ricci, confucianesimo, scolastica, stoicismo, inculturazione, Europa, Cina
   
Titolo Romolo Murri: opere e pensiero
Settore ERC SH4_9: Philosophy, history of philosophy
Abstract Il lavoro fin qui svolto, in prospettiva storico-critica, è illustrato dalla breve descrizione del curriculum vitae e dalla bibliografia
Parole chiave Murri, modernismo, democrazia cristiana, cristianesimo, storia
   
Titolo Storia dell’idea di vuoto
Settore ERC SH4_9: Philosophy, history of philosophy
Abstract La ricerca ha sottoposto ad esame sistematico l'evoluzione dell'idea di vuoto da Anassimandro ad Aristotele, a cui sono stati dedicati due corsi universitari di Storia della filosofia. Sondaggi specifici sono stati condotti finora su autori successivi, quali Alberto Magno, Ruggero Bacone, Marsilio Ficino, Giordano Bruno e Tommaso Campanella. L'obiettivo finale è una storia generale dell'idea di vuoto dalle origini a Galilei.
Parole chiave vuoto, spazio, materia, movimento, energia
   
Titolo Atlante europeo della ragione. Tra Oriente e Occidente (sec. XVI-XVIII)
Settore ERC SH4_9: Philosophy, history of philosophy
Abstract Si tratta di un progetto nazionale (PRIN) coordinato da Michele Ciliberto, che si avvale del concorso di dieci sedi universitarie, per la identificazione e costruzione di un atlante delle principali forme e significazioni assunte dalla ragione in Europa nel periodo indicato. La sede di Macerata, coordinata da F. Mignini, collabora al progetto indagando due momenti della vita culturale e filosofica: 1. le forme assunte dalla ragione nel pensiero di Spinoza e nella storia dello spinozismo; 2. il fenomeno di ripensamento e autocritica a cui la ragione europea si è sottoposta dinanzi al diffondersi sempre più massiccio delle informazioni provenienti dalla Cina circa il modello culturale, filosofico, religioso e amministrativo-politico della Cina
Parole chiave ragione, Europa, Cina, religione, morale, politica
   
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • MIUR
  • Organismi Internazionali / Governi stranieri
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
 Download