Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Mod. 1c - la relazione educativa - Mod. 1c - la relazione educatica

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 4
  • Ore 24
Flavia Stara / Professoressa di ruolo - I fascia / Pedagogia generale e sociale (M-PED/01)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Non sono necessari particolari prerequisiti

Obiettivi del corso

Il corso intende promuovere negli studenti la riflessione sulle teorie dell'educazione e nello specifico sull'analisi delle dinamiche relazionali relative alla pratiche educative nei diversi contesti professionali.

Programma del corso

Il corso si propone di esaminare le tipologie di relazione che convergono nella multiformità delle pratiche formative e educative ( cognitive, sociali, emotive, affettive, etiche,estetiche, politiche), soffermandosi sull'analisi dei rapporti spazio-temporali che il soggetto vive nella società, nell'extrascolastico, negli ambienti educativi diffusi sul territorio. Un'attenzione particolare sarà riservata alla pluralità teorico-metodologica che sostiene e connota la ricerca educativa contemporanea.

Programma da 4 CFU per gli studenti frequentanti e non frequentanti: non ci sono distinzioni di programma tra studenti frequentanti e non frequentanti, in entrambi i casi si studieranno i testi contrassegnati come adottati(A) e i materiali indicati nella piattaforma on-line.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Musaio, M. Dentro la relazione educativa Elledici, Torino, 2012 » Pagine/Capitoli: 160
  • 2.  (A) Costabile, A. La relazione educativa: prospettive interdisciplinari Rubbettino Università, Soveria Mannelli, 2008 » Pagine/Capitoli: 182
Metodi didattici
  • Didattica Blended

    Lezione frontale- sei ore- Lezioni frontali dialogate-Esercitazioni in piccolo e medio gruppo-Visione di materiali audio-video


    Lezione a distanza- diciotto ore- Analisi critica di materiali bibliografici e audiovisivi- Attività interattivie di discussione e comunicazione
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento è scritta. Consisterà in una serie di domande tese ad accertare la conoscenza teorico-critica, le abilità espositive e di sintesi, e l'autonomia di giudizio dello studente sulla materia trattata. Le domande saranno di tipo descrittivo (per verificare l'apprendimento e la comprensione dei contenuti), di tipo argomentativo (per verificare la capacità di collegamento e di riflessione) e di tipo applicativo (per verificare la capacità di tradurre in prassi educative i contenuti teorici studiati). L'efficacia della comunicazione sarà valutata anche dalla qualità dell'esposizione che dovrà essere corretta dal punto di vista grammaticale e sintattico e dell'uso di un lessico scientifico-disciplinare.