Laboratorio di storia, territorio e memoria

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 3
  • Ore 18
  • Classe di laurea L-1,L-15
Francesco Bartolini / Professore di ruolo - II fascia / Storia contemporanea (M-STO/04)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Conoscenza dei lineamenti fondamentali della storia ottocentesca e novecentesca.

Obiettivi del corso

Apprendere le metodologie di ricerca della storia urbana e sperimentarne l'uso su casi specifici.
Accrescere le capacità di osservazione e di contestualizzazione degli spazi urbani. Sviluppare un
approccio critico alle rappresentazioni del territorio.

Programma del corso

Lo spazio urbano. Storia e memoria

In questo laboratorio si sperimentano le potenzialità della ricerca storica sulla città contemporanea.
Sulla scia di alcune indicazioni metodologiche preliminari, discusse nei primi incontri, gli studenti
sono invitati a elaborare una loro indagine storica su uno specifico spazio urbano, ricostruendone le
origini e le sue principali trasformazioni e rappresentazioni. I risultati di questi lavori costituiscono
poi oggetto di discussioni collettive.

Programma degli incontri:

1. Lo studio storico della città
2. La città ottocentesca
3. La città novecentesca
4. Piazze e strade
5. Edifici pubblici
6. Abitazioni

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Guido Zucconi La città dell'Ottocento Laterza, Roma-Bari, 2001 » Pagine/Capitoli: pp. 1-164
  • 2.  (C) Bernardo Secchi La città del ventesimo secolo Laterza, Roma-Bari, 2006 » Pagine/Capitoli: pp. 1-193
Metodi didattici
  • Gli incontri in aula si articolano tra presentazioni del docente, attività operative degli studenti e
    discussioni collettive sui risultati.
Modalità di valutazione
  • Colloquio orale individuale in cui si discute il percorso di apprendimento compiuto nel laboratorio.
    Criteri di valutazione: 1. Qualità del progetto presentato; 2. Capacità di analisi critica dei temi
    indagati.