Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Grazia Bocale Didattica 2018/2019 Fondamenti di programmazione e amministrazione dei servizi

Fondamenti di programmazione e amministrazione dei servizi - Modulo 3: diritto regionale e degli enti locali

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 5
  • Ore 25
  • Classe di laurea LM-87
Grazia Bocale / Professoressa a contratto
Prerequisiti

No

Obiettivi del corso

OBIETTIVI FORMATIVI: Il corso tratterà le linee generali dell' organizzazione e dell' attività amministrativa degli enti territoriali attraverso lo studio dei principali istituti giuridici. In particolare, sarà preso in considerazione lo studio dell'attività legislativa e amministrativa svolta dalle Regioni in materia sanitaria e socio sanitaria.
RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI : l'acquisizione di una conoscenza generale relativa all'organizzazione e all'azione delle Regioni e degli Enti locali, nonché le conoscenze necessarie per l'eventuale partecipazione a concorsi pubblici in queste amministrazioni.

Programma del corso

Principali argomenti: Origini storiche delle Regioni - L'attuazione delle Regioni a Statuto ordinario e a statuto speciale. - La L. 142/1990 e le leggi Bassanini. - 5. La L. 265/1999 (cd. Legge Napolitano-Vigneri). - Il D.Lgs. 267/2000 (Testo Unico degli enti locali). - Le riforme costituzionali: la L. cost. 1/1999 e la L. cost. 3/2001 - L'attuazione della riforma costituzionale: la L.131/2003 - L'attuazione dell'art. 119 Cost.: il federalismo fiscale. - Natura giuridica della Regione - Caratteri delle Regione - Elementi costitutivi - Autonomia politica e decentramento - La funzione statutaria e legislativa delle Regioni dopo la riforma del Titolo V del 2001 -La potestà legislativa regionale nella giurisprudenza della Corte costituzionale - La funzione amministrativa delle Regioni e il principio di sussidiarietà - Il soggetti dell'amministrazione locale - Gli organi - Le funzioni fondamentali del sistema delle autonomie locali - La funzione normativa: statuti e regolamenti degli enti locali - I cittadini e l'amministrazione locale - L'amministrazione locale tra Stato e Regioni - Principali novità legislative degli ultimi anni . Per i frequentanti, anche l'ordinamento della sanità e il relativo ruolo di Regioni ed Enti locali.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Vandelli Luciano Il sistema delle autonomie locali Mulino, Bologna, 2014
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Dispense e slides

PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI :
- LUCIANO VANDELLI, IL SISTEMA DELLE AUTONOMIE LOCALI, IL MULINO, BOLOGNA , 2014 con possibilità di sostituire alcune parti del teso con gli appunti dlle lezioni.

PER GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI:
- LUCIANO VANDELLI, IL SISTEMA DELLE AUTONOMIE LOCALI, IL MULINO, BOLOGNA, 2014

Metodi didattici
  • - lezioni frontali
    - utilizzo di slide
    - analisi della giurisprudenza
    - seminari/incontri con operatori del settore

Modalità di valutazione
  • Esame orale volto a verificare la conoscenza, la comprensione e la capacità di ragionamento sugli argomenti oggetto del programma.