Revisione aziendale - Revisione aziendale (mod. a)

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea L-18
Giorgio Gentili / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza di base dei seguenti argomenti:
- Principi e le logiche riguardanti la redazione del bilancio d'esercizio;
- Economia aziendale;
- Ragioneria.

Obiettivi del corso

Il corso intende fornire gli strumenti concettuali ed operativi in materia di revisione aziendale. In particolare, tende a sviluppare una conoscenza:
- dei principi di revisione, della prassi, dell'organizzazione dell'attività e delle carte di lavoro in materia di revisione legale dei conti, con particolare attenzione ai documenti emessi dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili;
- le competenze e le capacità di utilizzo delle tecniche di revisione legale.

Programma del corso

Il programma di seguito esposto, tiene conto delle peculiarità dell'insegnamento, coerentemente con gli obiettivi formativi del Corso di studio.
Il corso introduce i concetti principali riguardanti la revisione legale dei conti e tratta i principi di revisione, i principi contabili, la prassi e il processo di revisione. In linea generale:
- I principi di revisione ISA Italia
- D.Lgs. n. 39/2010
- La revisione in Srl, Spa e Cooperative
- Pianificazione dell'attività di revisione
- Rischio revisione e significatività
- Applicazione delle tecniche di revisione a delle aree di bilancio
- Valutazione degli elementi probativi raccolti
- Continuità aziendale
- Collegio sindacale
- D.Lgs. n.231/01 e Organismo di Vigilanza

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) LUCIANO MARCHI Revisione aziendale e sistemi di controllo interno GIUFFRE', Milano, 2012 » Pagine/Capitoli: Tutto il volume
  • 2.  (C) GIORGIO GENTILI La nuova revisione legale dei conti con gli ISA Italia CESI MULTIMEDIA, MILANO, 2016 » Pagine/Capitoli: Tutto il volume
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Dispense del docente

Metodi didattici
  • Lezioni frontali, esercitazioni, gruppi di lavoro e seminari.
Modalità di valutazione
  • Esame orale. La prova orale consisterà in una serie di domande tese ad accertare la capacità di analisi da parte dello studente su quanto discusso a lezione e richiederà peraltro la soluzione di problemi pratici sul tipo di quelli affrontati nel corso, al fine di comprendere la reale capacità di analisi sistemica e di soluzione del problema proposto.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese