Marketing

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-20
Giacomo Gistri / Professore di ruolo - II fascia / Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Non è prevista nessuna propedeuticità per affrontare il corso di marketing in quanto
consiste in un livello di base.

Obiettivi del corso

Il corso si propone di fornire le conoscenze di base inerenti alla disciplina del
marketing.
I fondamenti e le problematiche gestionali del marketing saranno affrontati in modo
rigoroso, offrendo allo studente un inquadramento logico e metodologico adeguato alla
piena comprensione dei modi in cui le aziende prendono decisioni relativamente al loro
rapporto con i consumatori, i clienti, la concorrenza e i distributori.

Programma del corso

Introduzione ai processi di pianificazione strategica e di marketing management
Il comportamento d'acquisto del consumatore e delle organizzazioni
La segmentazione del mercato
Le ricerche di marketing
La strategia di marketing
Le decisioni relative al prodotto
La gestione della marca e la brand equity
La comunicazione di marketing
La gestione della rete di vendita
Le decisioni relative al prezzo
La gestione dei canali distributivi
Il marketing dei servizi
Il marketing internazionale
Lo sviluppo del piano di marketing

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) J. Paul Peter, James H. Donnelly, Jr., Carlo Alberto Pratesi Marketing McGraw-Hill, Milano, 5/ed, 2013 » Pagine/Capitoli: Capitoli 1-14
  • 2.  (C) Valdani Enrico MARKETING MANAGEMENT: PROGETTARE E GENERARE VALORE PER IL CLIENTE Egea, Milano, 2012
  • 3.  (C) Molteni L., Troilo G. Ricerche di marketing McGraw-Hill, Milano, 2007
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ai soggetti frequentati verranno rese disponibili le slides proiettate e discusse a lezione nonché ulteriori materiali necessari per lo svolgimento del corso.

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Visione di materiali audio-video
    - Analisi di studi di caso
Modalità di valutazione
  • La valutazione dell'apprendimento si svolge in primo luogo durante le lezioni frontali in
    cui si articola il corso, richiedendo la partecipazione attiva degli studenti nel
    ripercorrere e ripetere le tematiche affrontate.
    Può essere prevista una prova scritta intermedia di verifica dell'apprendimento funzionale al
    superamento dell'esame e all'autovalutazione della preparazione del singolo che consiste in un test
    con domande di tre tipi: vero o falso, test a scelta multipla, test a completamento.
    La valutazione finale avviene comunque tramite colloquio orale durante gli appelli ufficiali. Il
    colloquio è teso ad accertare: la conoscenza dei concetti di base, le relazioni tra gli stessi e
    l'acquisizione di una terminologia specifica necessaria per trattare tali tematiche.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese