Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Giovanni Giri Didattica 2017/2018 Laboratorio "tradurre per l'editoria: strategie e prospettive"

Laboratorio "tradurre per l'editoria: strategie e prospettive"

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea LM-37
Giovanni Giri / Professore a contratto
Prerequisiti

-

Obiettivi del corso

Il laboratorio si prefigge lo scopo di far conoscere allo studente il mercato editoriale odierno,
soprattutto per ciò che concerne la figura del traduttore editoriale. Inoltre fornisce le strategie più
idonee ad avviare un percorso professionale nello stesso ambito.

Programma del corso

Gli argomenti affrontati saranno i seguenti:

1. Panoramica dell'editoria italiana;
2. La filiera del libro
3. La posizione del traduttore all'interno della produzione libraria
4. L'individuazione dei referenti professionali (case editrici)
5. Stabilire il contatto: curriculum vitae, lettera di presentazione o proposta di traduzione?
6. La prova di traduzione
7. Il contratto di traduzione: diritto d'autore e prassi consolidate

Gli studenti che frequenteranno almeno il 75 per cento delle ore di lezione dovranno svolgere una breve tesina descrittiva di un editore italiano.
I non frequentanti (o comunque gli studenti che non avranno raggiunto il 75 per cento delle presenze) dovranno studiare e affrontare un colloquio orale sui seguenti testi:
- Ragone Giovanni, "L'editoria in Italia: storie e scenari per il XXI secolo" Liguori, Napoli 2005
- Petruccioli Daniele, "Falsi d'autore", Quodlibet, Macerata 2014

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Tutti i materiali verranno forniti dal docente

Metodi didattici
  • Lezioni frontali ed esercitazioni in aula
Modalità di valutazione
  • Prova scritta