Storia delle istituzioni politiche

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 10
  • Ore 50
  • Classe di laurea L-14
Isabella Rosoni / Professoressa di ruolo - II fascia / Storia delle istituzioni politiche (SPS/03)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Una buona conoscenza della storia medievale, moderna e contemporanea italiana ed
europea. Si consiglia di prendere visione dei manuali di storia ad uso dei licei o
perlomeno degli istituti superiori.

Obiettivi del corso

Obiettivi formativi: Il corso intende fornire allo studente gli strumenti necessari per
operare all'interno dei settori strategici delle comunicazioni di massa. Nello specifico
una completa padronanza delle competenze storico politiche e una avanzata
comprensione delle dinamiche politiche.

Risultati di apprendimento attesi: conoscenza e comprensione dei fenomeni politici
soprattutto nella prospettiva della loro evoluzione storica.

Programma del corso

Argomento del corso è il discorso della cittadinanza nella storia delle istituzioni
politiche. Teoria della cittadinanza con particolare riferimento al suo percorso storico:
età classica ed età moderna, giusnaturalismo, illuminismo, secolo XIX, costituzioni
nazionali, secolo XX, costituzioni degli stati democratici. Fenomenologia narrativa del
rapporto tra l'individuo e lo Stato: diritti, doveri, oneri, aspettative, pretese. Analisi
dei criteri di appartenenza e differenziazione. Rapporto tra la storia delle istituzioni
politiche e la politica della cittadinanza.
Una parte del corso sarà dedicata al tema: pregiudizio e diversità. Gli studenti
verranno coinvolti con lavori individuali e di gruppo.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Pietro Costa Cittadinanza Laterza, Roma-Bari, 2005
  • 2.  (A) Vincenzo Ferrone Storia dei diritti dell'uomo Laterza , Roma-Bari, 2014
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Programma da 8 cfu per gli studenti frequentanti:
1. Appunti delle lezioni.
2. Pietro Costa, Cittadinanza, Laterza, 2005.
3. Vincenzo Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo, Laterza, 2014.

Programma da 8 cfu per gli studenti non frequentanti:
1. Pietro Costa, Cittadinanza, Laterza, 2005.
2. Vincenzo Ferrone, Storia dei diritti dell'uomo, Laterza, 2014.

Metodi didattici
  • Didattica dialogata
    Didattica integrata
    Gruppi di lavoro
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento finale è orale e intende verificare le conoscenze e le
    competenze acquisite dallo studente (capacità critica, abilità comunicativa, autonomia
    di giudizio).
    Sono altresì previste prove intermedie sia scritte sia orali tese a verificare il progresso
    nell'apprendimento
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese, francese