Laboratorio scienza delle finanze

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea L-18
Leo Fulvio Minervini / Ricercatore / Scienza delle finanze (SECS-P/03)
Dipartimento di Economia e Diritto
Prerequisiti

Il laboratorio presuppone conoscenze di base di microeconomia (domanda, offerta, teoria
economica del comportamento dei consumatori e delle imprese).

Obiettivi del corso

Il laboratorio propone agli studenti elementi di analisi economica in campo tributario. L'obiettivo
principale dell'attività didattica è di mettere lo studente in grado di usare gli strumenti dell'analisi
economica per comprendere le fondamentali questioni al centro del dibattito sull'assetto dei sistemi
tributari, specialmente di quello italiano. Ci si attende che, al termine dell'attività, lo studente
conosca la struttura economica dei moderni sistemi tributari, i principali problemi di ottima
tassazione (nei profili di efficienza e di ridistribuzione), con riguardo ai mercati dei prodotti, del
lavoro e del capitale. Lo studente dovrebbe essere anche in grado di dimostrare capacità di analisi e
di applicazione di quanto appreso, attraverso lo svolgimento di semplici esercizi di economia
tributaria.

Programma del corso

Il laboratorio è articolato in tre parti. La prima parte consiste nello studio di aspetti generali inerenti
all'analisi economica dei moderni sistemi tributari; la seconda consiste nell'analisi dei principali
problemi di tassazione ottimale; la terza, infine, consiste nello studio della struttura economica
economica delle maggiori imposte del sistema tributario italiano (Irpef e Iva).

Parte I - Il sistema tributario
- I principi di distribuzione del carico tributario
- La tassazione nel sistema economico e le principali forme impositive
- La pressione fiscale

Parte II - Analisi economica dei tributi
- L'incidenza delle imposte
- Le imposte nel mercato dei prodotti
- Le imposte nel mercato del lavoro
- Le imposte nel mercato del capitale

Parte III - Le maggiori imposte del sistema tributario italiano
- Irpef
- Iva

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) E. Longobardi Economia tributaria McGraw-Hill, Milano, 2009 » Pagine/Capitoli: 1, 6 - 9, 11, 14, 18
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Per gli studenti non frequentanti, si aggiungono i capp. 2, 3, 13 del testo di E. Longobardi.

Metodi didattici
  • L'attività didattica sarà articolata in lezioni frontali ed esercitazioni pratiche sui temi trattati.
Modalità di valutazione
  • La valutazione avverrà attraverso una prova scritta e un esame orale, con cui verificare le
    conoscenze acquisite, la comprensione dei problemi proposti e la capacità di utilizzare, in semplici
    esercizi, la materia. La prova scritta (di circa 45 minuti) verterà su un tema di esposizione della
    teoria ed esercizi di applicazione della teoria stessa. La prova orale, di carattere integrativo rispetto
    a quella scritta, verterà su domande di approfondimento ed estensione degli argomenti della prova
    scritta.
  Torna alla scheda
  Materiali didattici
  • Valutazioni test

    m. 69111... 20/30 m. 69125... 20/30 m. 69184... 29/30 m. 69416... 23/30 m. 71577... 30/30