Critica letteraria italiana

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-10
Lorenzo Abbate / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza della letteratura italiana.

Obiettivi del corso

Il corso intende fornire agli studenti un'adeguata conoscenza delle principali tendenze e indirizzi della critica letteraria italiana, con particolare attenzione ai metodi di analisi e alle prospettive ermeneutiche derivanti. Il corso si propone inoltre di portare lo studente a riflettere sulla stretta interazione tra interpretazione critica, gusto e contesto storico. Le letture in aula di testi critici scelti avranno l'obiettivo di fornire agli studenti una chiave di interrogazione e di fruizione valida per successive e autonome letture. Al termine del corso lo studente dovrà possedere una solida conoscenza dello svolgimento della storia della critica letteraria dal Seicento a tutto il Novecento e padroneggiare la terminologia e il lessico specifico della materia in oggetto, risultando quindi pienamente in grado di comprendere passi di testi di critica letteraria, collocarli correttamente all'interno delle diverse correnti analizzate e comprendere le sfumature del lessico

Programma del corso

Il corso prenderà in analisi la storia della critica letteraria italiana attraverso lo studio delle sue principali tendenze e dei suoi protagonisti, partendo dal Settecento sino ad arrivare al pieno Novecento. Sarà riservata una particolare attenzione all'approfondimento e all'analisi dell'opera critica di Benedetto Croce tramite la lettura e il commento di scritti autobiografici, teorici e saggi di critica applicata. Parallelamente alla storia della critica si analizzeranno le principali tappe dello sviluppo della storiografia della letteratura italiana dal Seicento sino alla Storia della letteratura italiana di De Sanctis.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Francesco Muzzioli Le teorie della critica letteraria Carocci, Roma, 2013 » Pagine/Capitoli: Capitoli I-VI (pp. 19-196).
  • 2.  (A) Giovanni Getto Storia delle storie letterarie, a cura di C. Allasia Liguori, Napoli, 2010 » Pagine/Capitoli: Capitoli 3, 4, 5, 8 (pp. 71-142 e 207-239)
  • 3.  (A) Benedetto Croce Contributo alla critica di me stesso Adelphi, Milano, 1989 » Pagine/Capitoli: Integrale (pp. 132).
  • 4.  (A) Benedetto Croce La critica letteraria - questioni teoriche Loescher, Roma, 1895 » Pagine/Capitoli: Integrale (pp. 190).
  • 5.  (C) Nicola Badaloni, Carlo Muscetta Labriola, Croce, Gentile Laterza, Roma-Bari, 1990 » Pagine/Capitoli: §§ 61-63 e 66-67 (pp. 15-61 e 88-133)
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Studenti frequentanti (9cfu): i testi adottati (A) e i testi letti e discussi in aula.
Studenti non frequentanti (9cfu): i testi adottati (A) più il testo consigliato (C).

Studenti frequentanti (6cfu): i testi adottati (A) di Muzzioli, Getto; uno dei testi di B. Croce a scelta dello studente; i testi letti e discussi in aula.
Studenti non frequentanti (6cfu): i testi adottati (A) di Muzzioli, Getto; uno dei testi di B. Croce a scelta dello studente, e il testo consigliato (C).

N.B. I testi di Benedetto Croce (A), vista la loro difficile reperibilità, saranno forniti agli studenti in pdf stampabile.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali con interventi programmati degli studenti sotto la supervisione del docente.
Modalità di valutazione
  • Esame orale nel corso del quale saranno presi in considerazione nell'attribuzione del voto l'ampiezza e l'accuratezza delle conoscenze, la competenza nell'utilizzo del linguaggio tecnico e le capacità espositive dello studente relativamente ai testi adottati e alle letture proposte in aula.