Lorenzo Abbate

Lorenzo Abbate

Professore a contratto
  • E-mail lorenzo.abbate@unimc.it
 

Lorenzo Abbate (1985). Laureato in Lettere, curriculum classico, presso l'Università di Cassino, ha quindi ottenuto con lode la laurea magistrale in Filologia e letterature dell'antichità presso l'Università “La Sapienza” di Roma con una tesi in Letteratura italiana incentrata sugli inediti elenchi di letture di Paolina Leopardi. Nel 2016 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Storia della Lingua, Filologia e Letteratura italiana, presso l'Università per Stranieri di Siena con la dissertazione Catalogo dei manoscritti dell'Epistolario di Giacomo Leopardi, 1807-1823.

Dall’a.a. 2016/2017 è docente a contratto presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata, dove ha tenuto i corsi di Critica letteraria italiana (L-FIL-LET/10, dal 2016/17 ad oggi), Filologia della letteratura italiana (L-FIL-LET/13, a.a. 2017/2018) e Letteratura teatrale italiana (L-FIL-LET/10, a.a. 2018/2019).

Gli interessi di ricerca spaziano tra filologia e letteratura del Sette-Ottocento italiano. Si è dedicato in particolar modo allo studio filologico e storico-letterario dell'epistolario di Leopardi (Le lettere leopardiane prima dell'Epistolario: note sulla genesi e la ricezione della prima silloge di lettere leopardiane, in «RISL»; Scheda leopardiana in «Studi e problemi di critica testuale»; Le minute disperse di Giacomo Leopardi, in «Cognitive Philology»; Note filologiche per l'Epistolario di Leopardi in «Appunti leopardiani»; Carteggi leopardiani inediti, a cura di L. Abbate, EUM, Macerata 2016). Si è occupato inoltre dei Canti di Leopardi, tramite il ritrovamento di un autografo sconosciuto (Un autografo leopardiano sconosciuto di «Ogni mondano evento» (Canti, XL), in «Cognitive Philology»). Attualmente si occupa dell’edizione critica de La letteratura italiana del Settecento di Benedetto Croce (nell’ambito dell’Edizione Nazionale delle Opere) e di Giovanni Gentile, di cui sta curando la trascrizione di alcuni carteggi inediti con critici e filologi.

No contents available
No contents available
No contents available
No contents available
No contents available
No contents available
  • No contents available
No contents available
  • No contents available
  • No contents available