Marketing metrics - Marketing metrics mod. b

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea LM-77
Loretta Battaglia / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Marketing, Economia Aziendale.

Obiettivi del corso

Obiettivi: fornire le competenze necessarie alla comprensione e alla misurazione delle principali metriche di marketing utili per misurare l'impatto delle azioni sulla creazione di valore dell'impresa. Il focus è sulle aree di comunicazione, gestione della marca, ambiente web e relazione con il cliente.
Alla fine del corso gli studenti avranno:
compreso gli indicatori che misurano l'impatto delle decisioni di marketing sui risultati
compreso il significato dei concetti di marketing che si intendono valutare, potendo identificare le metriche che li misurano
capacità di misurare gli effetti sui risultati delle azioni di marketing in ambito di comunicazione, marca, ambiente web, relazione con il cliente
capacità di scegliere tra le metriche le più adatte per mantenere focus sui clienti e sui mercati in relazione alle specifiche circostanze e agli obiettivi posti
imparato ad utilizzare più metriche contemporaneamente, comprendendo le relazioni tra di esse.

Programma del corso

Impatto delle strategie di marketing sulla creazione di valore dell'impresa nelle aree:
-Web marketing metrics
-Metriche della Comunicazione
-Brand Equity e gestione della marca
-Soddisfazione del Cliente ed Esperienza.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Farris P.W., Bendle N.T., Pfeifer P.E., Reibstein D.J. Marketing Metrics. Misurare e valutare le attività di marketing. Pearson, Milano, 2008 » Pagine/Capitoli: cap.2 § 2.7, 2.8, 2.9; cap.4 § 4.4; cap.9 § tutti
  • 2.  (C) Enrico Valdani e Fabio Ancarani Marketing Metrics. Il marketing che conta. Egea, Milano, 2011 » Pagine/Capitoli: cap.6 § 6.1; cap.7 § tutti; cap. 10 § 10.1, 10.2, 10.3, 10.6.1, 10.6.4, Appendice 2
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Letture e materiali integrativi saranno messi a disposizione a cura del docente sulla piattaforma didattica

Metodi didattici
  • Lezioni frontali interattive.
    Esercitazioni in aula, analisi e discussione di casi aziendali.
    Lavori integrativi facoltativi concordati con il docente durante il corso.

Modalità di valutazione
  • Valutazione scritta con domande aperte e simulazioni numeriche legate a casi aziendali o specifiche situazioni decisionali. Domande e simulazioni di uguale peso per un totale di 30/30 e lode. Le domande sono in lingua italiana.
    La valutazione è volta a verificare l'acquisizione dei contenuti di base, la capacità di scelta e di elaborazione delle metriche trattate, nonché di connessione tra i contenuti proposti.
    Il risultato finale può essere arricchito con lavori, facoltativi, svolti durante il corso e illustrati in aula dal docente. I lavori facoltativi hanno carattere applicativo e sono volti a favorire l'applicazione dei temi approfonditi a lezione calando lo studente in attività reali o simulazioni delle attività aziendali. I punteggi assegnabili ai lavori integrativi dipendono dal tipo di lavoro e dalla accuratezza dello svolgimento.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

inglese