Comunicazione di massa e nuovi media

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-20
Lucia D'Ambrosi / Ricercatore / Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS/08)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Dimostrare una buona conoscenza dei principali modelli della comunicazione.

Obiettivi del corso

Il corso si pone l'obiettivo di studiare i processi di produzione e analisi dell'interazione comunicativa nei sistemi complessi, in relazione all'evoluzione delle teorie più significative della comunicazione di massa e dei nuovi media. Gli studenti saranno in grado di comprendere le specificità e le potenzialità dei singoli mezzi di comunicazione per approfondire e specializzare successivamente la propria formazione nei diversi settori della comunicazione di massa e dei nuovi media.

Programma del corso

Il corso esamina il ruolo dei media nelle società moderne, privilegiando i seguenti argomenti: la nascita dei mezzi di comunicazione di massa, le teorie dei media, il concetto di pubblico, gli usi sociali dei media e la sfera pubblica. La seconda parte del corso approfondisce lo studio dei nuovi media, con particolare riferimento alle diverse forme di interazione comunicativa attivate nella network society.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) D'Ambrosi L. Giovani oltre la Rete. Profili e modalità della partecipazione civica Bonanno, Roma, 2012
  • 2.  (A) Capecchi S. L'audience attiva Carocci, Roma, 2004
  • 3.  (A) Jenkins H., Ford S., Green J. Spreadable media. I media tra condivisione, circolazione, partecipazione Apogeo, Milano, 2014
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il programma da 8 CFU prevede lo studio di tre testi:
1.Capecchi S., L'audience attiva, Carocci, 2004
2.Jenkins H., Ford S., Green J., Spreadable media. I media tra condivisione, circolazione, partecipazione, Apogeo, 2014
3.D'Ambrosi L., Giovani oltre la Rete. Profili e modalità della partecipazione civica, Bonanno 2012

Il programma da 6 CFU prevede lo studio di due testi:
1.Capecchi S., L'audience attiva, Carocci, 2004
2.Jenkins H., Ford S., Green J., Spreadable media. I media tra condivisione, circolazione, partecipazione, Apogeo, 2014

STUDENTI ERASMUS. Gli studenti devono studiare il seguente testo:
Jenkins H., Ford S., Green J., Spreadable media. I media tra condivisione, circolazione, partecipazione. Gli studenti devono, inoltre, realizzare una tesina su un argomento a scelta che sia trattato nel testo d'esame

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Visione di materiali audio-video

Modalità di valutazione
  • La verifica dell'apprendimento è orale e verte sulla conoscenza degli argomenti trattati a lezione e sullo studio dei testi e dei materiali disponibili nella web cattedra. Nell'ambito del corso saranno, inoltre, previste prove semistrutturate con domande a risposta chiusa e aperta che faranno parte della valutazione finale.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Italiano