Filosofia morale

  • Filosofia morale Classe: L-11
  • Filosofia morale Classe: L-10
  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6, 9(m), 6(m)
  • Ore 30, 45(m), 30(m)
  • Classe di laurea L-5, L-10(m), L-11(m)
Luigi Alici / Professore di ruolo - I fascia / Filosofia morale (M-FIL/03)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenze di base dei fondamenti di Storia della Filosofia, di Filosofia teoretica e di Filosofia morale, acquisite attraverso i corsi istituzionali del primo anno.

Obiettivi del corso

Attraverso una presentazione del pensiero di Agostino d'Ippona e la lettura dell'opera "De civitate Dei", l'obiettivo è:
- favorire una conoscenza critica di questioni fondamentali del pensiero morale, in ordine al rapporto tra etica e politica, giustizia e amore, pace e convivenza civile
- far acquisire capacità di lettura, analisi e argomentazione logica
- far sviluppare competenze comunicative

Programma del corso

La pace tra giustizia e amore: Agostino, De civitate Dei, XIX

1. Cristiani e pagani di fronte al sacco di Roma del 410
2. Il De civitate Dei:
a) La genesi prossima e remota
b) L'impianto dell'opera
3. Lettura del libro XIX:
a) la questione del sommo bene
b) l'ordine della pace
c) populus e res publica
4. Attualità di Agostino
a) concordia e vita sociale
b) giustizia e amore
c) la "doppia cittadinanza" del cristiano

1) Programma da 6 CFU:
a) per gli studenti che assicurano una frequenza attiva, lo studio può essere limitato ai due testi obbligatori;
b) agli studenti non frequentanti o con debiti di frequenza saranno proporzionatamente assegnati, previo accordo con il docente, percorsi di studio integrativo;
c) i testi consigliati offrono ulteriori opportunità di approfondimento, accreditabili previo accordo con il docente.
2) Programma da 9 CFU: per gli studenti che assicurano una frequenza attiva, lo studio dei testi obbligatori dovrà essere integrato con un testo a scelta fra quelli consigliati, di cui alla lettera (C).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Agostino Il libro della pace: La città di Dio, XIX Morcelliana, Brescia, 2017 » Pagine/Capitoli: Per intero
  • 2.  (A) L. Alici L'altro nell'io. In dialogo con Agostino Città Nuova, Roma, 1999 » Pagine/Capitoli: Presentazione, capp. I,II,III,V,VII,VIII,X
  • 3.  (C) P. Brown Per la cruna di un ago. La ricchezza, la caduta di Ro,a e lo sviluppo del Cristianesimo, 350-550 d.C. Einaudi, Torino, 2014
  • 4.  (C) Aurelio Agostino La città Di Dio, a cura di L. Alici Bompiani, Milano, 2001
  • 5.  (C) G. Catapano Agostino Carocci, Roma, 2010
  • 6.  (C) L. Alici (a cura di) I conflitti religiosi nella scena pubblica. I. Agostino a confronto con manichei e donatisti Città Nuova, Roma, 2015
  • 7.  (C) R.J. Neuhaus Agostino oggi Jaca Book, Milano, 2000
  • 8.  (C) Ph. Curbelié La justice dans la Cité de Dieu Institut d'Ètudes Augustiniennes, Paris, 2004
  • 9.  (C) E. Gilson Le metamorfosi della Città di Dio Cantagalli, Siena, 2010
Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate e partecipate
    - Discussione in aula
    - Uso di supporti strumentali: viedoproiettore, materiale audio-video
Modalità di valutazione
  • Esame orale, volto ad accertare e valutare:
    - per il 40%: quantità e qualità delle conoscenze
    - per il 30%: capacità critica di analisi e argomentazione
    - per il 30%: chiarezza e rigore espositivo
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Latino