Letteratura e cultura francese ii

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-11
Manuel Caprari / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenze di livello medio di storia della letteratura europea nelle sue principali
articolazioni e una buona conoscenza della lingua francese.

Obiettivi del corso

Padronanza della storia della letteratura francese dell'Ottocento, con particolare
attenzione al genere poetico.
Consolidamento e sviluppo delle competenze nel campo dell'analisi
letteraria,linguistica e di contestualizzazione storico-culturale in relazione alla
letteratura francese del periodo in esame.
solida formazione, oltre che nell'utilizzo dei principali strumenti informatici, nell'utilizzo
delle risorse informatiche pertinenti gli ambiti letterari e culturali.

Programma del corso

La poesia simbolista francese: Baudelaire, Rimbaud, Verlaine, Mallarmé, Valéry.
Laforgue.
1) lineamenti di storia della letteratura francese dell'Ottocento
2) approfondimento sugli autori che hanno sviluppato la poesia simbolista.
3) analisi in classe di opere poetiche scelte
4) rapporti della poesia simbolista con le altre arti, dalla pittura alla musica, e sue
influenze nel ventesimo secolo.

Bibliografia per il punto 1)
(C) P. Brunel et al., Storia della letteratura francese, Tomo II, pt.1, CIDEB.
Il testo s'intende consigliato in quanto lo studente può documentarsi su altri testi,
fermo restando che una panoramica generale sulla letteratura francese
dell'Ottocento verrà richiesta in sede di prova orale

Bibliografia per il punto 2)
(C) P. Abraham, R. Desné (a cura di). Storia della letteratura francese II, Garzanti,
1985, pp. 667-678, 849-864, 888-927.
Il testo s'intende consigliato in quanto lo studente può documentarsi su altri testi,
fermo restando che l'approfondimento sui profili letterari e biografici degli autori in
questione sarà parte della prova orale

Bibliografia per il punto 3)
(A) C. Baudelaire, Les Fleurs du mal, Folio Classiques 2015 (o altra edizione
economica)
(A) A. Rimbaud, Poésies: Une saison à l'enfer- Illuminations, Folio Classiques 1999
(o altra edizione economica)
(A) P. Verlaine, Poèmes saturniens, Folio Classiques 2010 (o altra edizione
economica)
(A) S. Mallarmé, L'aprés-midi d'un faune (in qualunque raccolta, o in versione
kindle)
(A) J. Laforgue, Imitation de Notre-Dame la lune, Folio Classiques 1979 (o altra
edizione economica)

Per quanto riguarda il punto 4), è da intendersi come parte laboratoriale da
svilupparsi in itinere e con il supporto di materiali e supporti ipertestuali anche su
proposta e parteciapazione attiva degli studenti


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) P. Brunel et al. Storia della letteratura francese, Tomo II, pt. 1 CIDEB, Rapallo, 1987 » Pagine/Capitoli: tutto
  • 2.  (C) P. Abraham, R. Desné (a cura di) Storia della letteratura francese II Garzanti, Milano, 1985 » Pagine/Capitoli: 667-678, 849-864, 888-927
  • 3.  (A) C. Baudelaire Les fleurs du mal Folio Gallimard, Paris, 2015 » Pagine/Capitoli: tutto
  • 4.  (A) A. Rimbaud Poésies: Une saison à l'enfer- Illuminations Folio Gallimard, Paris, 1999 » Pagine/Capitoli: tutto
  • 5.  (A) S. Mallarmé L'après-midi d'un faune --, --, 2015
  • 6.  (A) P.Verlaine Poèmes saturniens Folio Gallimard, Paris, 2010 » Pagine/Capitoli: tutto
  • 7.  (A) J. Laforgue Imitation de Notre-Dame la lune folio Gallimard, Paris, 1979 » Pagine/Capitoli: tutto
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

L'esame è da 9 cfu.
Per i non frequentanti i testi consigliati saranno obbligatori.
Altro materiale verrà proposto durante il corso

Metodi didattici
  • lezioni frontali dialogate alternate a esercitazioni teorico-pratiche, individuali o in
    collaborazione, in cui lo studente verificherà in via sperimentale le conoscenze e le
    competenze acquisite durante il corso, analizzando opere poetiche dal punto di vista
    critico, contestualizzandole nell'ambito socio-culturale di riferimento, e cogliendone le
    influenze letterarie pregresse e quelle successive.
Modalità di valutazione
  • la prova orale prevede quattro parti:
    a. illustrare in maniera esaustiva il contesto letterario e culturale in cui nasce la
    poesia simbolista
    b. approfondimento su un autore
    c. l'analisi critica di un testo conosciuto sulla base di quanto affrontato a lezione
    d. la determinazione di analogie, differenze, interconnessioni, influenze tra due
    correnti letterarie, due autori, due opere di medesimo o diverso autore, con
    possibilità di rimandi alle influenze della poesia simbolista francese anche nella
    cultura attuale.
    Si prevede che almeno una delle quattro parti venga affrontata in lingua francese
    Il voto verrà attribuito in base ai seguenti criteri:
    conoscenza delle tematiche: 30%
    capacità di strutturare un discorso coerente, coeso e fluido: 30%
    chiarezza espositiva: 20%
    competenza in lingua francese: 20%






Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

francese