Stilistica e metrica italiana

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-14,15
Maria Laura Pierucci / Professore a contratto
Prerequisiti

Si richiede una conoscenza della storia della letteratura italiana dalle Origini al
Novecento, unitamente ad una conoscenza dei fondamenti di linguistica italiana.

Obiettivi del corso

Gli studenti saranno guidati, attraverso la lettura e l'analisi di componimenti scelti
della tradizione poetica italiana, allo studio della lingua, del metro e dello stile della
nostra poesia, con particolare attenzione alla produzione novecentesca.

Programma del corso

Si indagherà la metrica e la stilistica dei diversi tipi di componimento della tradizione
poetica italiana dalle Origini al Novecento, in maniera integrata con l'analisi linguistica
e retorica.
Particolare attenzione sarà prestata all'inquadramento storico delle forme metriche
analizzate.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Gian Luigi Beccaria L'autonomia del significante. Figure del ritmo e della sintassi. Dante, Pascoli, D'Annunzio. Einaudi, Torino, 1989
  • 2.  (A) Pietro G. Beltrami Gli strumenti della poesia Il Mulino, Bologna, 2012
  • 3.  (A) Gianluca Colella Salutz di Giovanni Giudici. Note sulla lingua e lo stile. Aracne, Roma, 2007
Metodi didattici
  • Lezioni frontali
Modalità di valutazione
  • Esame orale