Terminologia e linguaggi specialistici (MZ)

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-12
Maria Laura Pierucci / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza dei principi della linguistica generale e della linguistica applicata.

Obiettivi del corso

Introduzione alla conoscenza dei principi teorici e applicativi della terminologia, con particolare
riferimento alla comunicazione specialistica e alla pratica traduttiva.

Programma del corso

Introduzione ai principi fondamentali e alla storia della disciplina della terminologia.
Approfondimento dei differenti approcci e metodologie applicative della terminologia.
Analisi del rapporto della disciplina con quella della comunicazione specialistica, con particolare
attenzione alla pratica traduttiva.
Analisi delle fasi della pratica terminologica.
Basi di Conoscenza Terminologiche: fondamenti e realizzazione.
I corpora.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. Magris et al. (a cura di) Manuale di terminologia. Aspetti teorici, metodologici e applicativi Hoepli, Milano, 2002
  • 2.  (C) S. Cavagnoli La comunicazione specialistica Carocci, Roma, 2007
  • 3.  (C) R. Gualdo/S. Telve Linguaggi specialistici dell'italiano Carocci, Roma, 2011
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Eventuali ulteriori indicazioni bibliografiche saranno indicate nella pagina docente durante l'anno accademico.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali con uso di strumenti multimediali.
Modalità di valutazione
  • L'esame si svolgerà in forma orale.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese