Pedagogia sociale

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 8
  • Ore 48
  • Classe di laurea L-19
Massimiliano Stramaglia / Professore di ruolo - I fascia / Pedagogia generale e sociale (M-PED/01)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

nessuno

Obiettivi del corso

Il corso introduce ai fondamenti epistemologici della pedagogia sociale e ad alcune tematiche di interesse pedagogico, fra le quali: l'educazione familiare e la fascia d'età compresa fra 0 e 3 anni; l'analisi degli "immaginari" che, nei secoli, si sono stagliati intorno al concetto di autorità e all'idea di infanzia; l'importanza di un uso corretto del linguaggio verbale, da parte degli operatori e delle operatrici, all'interno degli asili nido. L'obiettivo sostanziale è formare professionisti in grado di interagire con l'infanzia 0-3 anni nell'ambito della struttura di cura e di educazione a tal fine preposta.

Programma del corso

Lo statuto epistemologico della pedagogia sociale
L'educazione familiare e la prima infanzia
Gli "immaginari" dell'infanzia
La funzione educativa della parola negli asili nido

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. STRAMAGLIA Lo statuto epistemologico della pedagogia sociale (Dispensa reperibile presso la portineria del Polo didattico "Luigi Bertelli"), Macerata, 2019
  • 2.  (A) M. STRAMAGLIA I nuovi padri. Per una pedagogia della tenerezza EUM, Macerata, 2009 » Pagine/Capitoli: 27-200
  • 3.  (A) M. STRAMAGLIA Jem e Lady Gaga. The Origin of Fame Franco Angeli, Milano, 2014 » Pagine/Capitoli: 11-184
  • 4.  (A) S. MANTOVANI, C. SILVA, E. FRESCHI Didattica e nido d'infanzia. Metodi e pratiche d'intervento educativo Parma, Junior (Gruppo Spaggiari), 2016 » Pagine/Capitoli: 25-58
  • 5.  (A) G. ROMANAZZI L'affabulazione nella prospettiva di Maria Montessori, in "Education Sciences & Society" n. 1 (9), http://ojs.francoangeli.it/_ojs/index.php/ess/article/view/5984/301 Franco Angeli, Milano, 2018 » Pagine/Capitoli: 218-226
  • 6.  (A) M. STRAMAGLIA (a cura di) Pop pedagogia. L'educazione postmoderna tra simboli, merci e consumi Pensa MultiMedia, Lecce-Rovato, 2012 » Pagine/Capitoli: 181-192
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il programma del corso è pari a 400 pagine complessive. Nell'ambito del corso, sono previste attività di approfondimento delle tematiche in esame.

Metodi didattici
  • Il corso intende:
    -fornire conoscenze teoriche e pratiche di cura ed educazione delle bambine e dei bambini da 0 a 3 anni d'età; fornire conoscenze sui contesti di vita, le culture, le pratiche e le scelte di cura e di educazione delle famiglie (knowledge and understanding);
    -saper applicare concretamente le conoscenze acquisite di pedagogia sociale (applying knowledge and understanding);
    -elaborare conoscenze e competenze relative ai contenuti delle proposte educative nella prima infanzia (learning skills);
    -promuovere l'autonomia di giudizio, sviluppando capacità relazionali in grado di favorire, nelle bambine e nei bambini, le dinamiche educative e lo sviluppo affettivo (making judgements);
    -saper comunicare educativamente (communication skills).
Modalità di valutazione
  • La valutazione complessiva consta di una prova di valutazione intermedia in forma scritta su una prima parte del programma e di un colloquio orale sulla restante parte. Gli esiti della prova di valutazione intermedia e del colloquio orale confluiscono nella determinazione del voto finale. La valutazione intende:
    -accertare la conoscenza e la capacità di comprensione dei testi;
    -certificare il livello raggiunto di autonomia di giudizio e di addestramento al pensiero critico;
    -controllare la capacità di esposizione orale e scritta in ordine alle conoscenze possedute e alla loro trasposizione critica in termini di fruibilità professionale.