Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Maela Carletti Didattica 2016/2017 Laboratorio di caratteri e specificita' delle fonti per lo studio dell'eta' medievale

Laboratorio di caratteri e specificita' delle fonti per lo studio dell'eta' medievale

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 3
  • Ore 21
  • Classe di laurea L-10
Maela Carletti / Ricercatore / Paleografia (M-STO/09)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza di base della lingua latina.

Obiettivi del corso

Favorire le abilità di ricerca, esegesi e studio delle fonti dell'età medievale e l'acquisizione di una preparazione di base che consenta di poter affrontare l'analisi critica e la lettura di una fonte scritta medievale.

Programma del corso

Attraverso l'esame di numerosi esempi si fornirà una panoramica delle fonti per lo studio del Medioevo, con particolare attenzione alle fonti scritte: fonti narrative, fonti documentarie pubbliche e private.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) P. Cammarosano Guida allo studio della storia medievale Editori Laterza, Bari, 2004 » Pagine/Capitoli: pp. 109-149
  • 2.  (A) P. Delogu Introduzione alla storia medievale Il Mulino, Bologna, 2003 » Pagine/Capitoli: pp. 107-218
  • 3.  (A) A. Pratesi Genesi e forme del documento medievale Jouvence, Roma, 1987
Metodi didattici
  • Il corso sarà teorico-pratico, sarà affiancato da quotidiane esercitazioni di laboratorio, che potranno essere anche individuali, in base ai prerequisiti personali, con lo scopo di offrire a ciascun studente la possibilità di misurarsi con la progettazione di soluzioni autonome ai problemi reali che verranno posti.
Modalità di valutazione
  • Partecipazione attiva al corso.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

latino

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

latino