Letteratura italiana (MZ)

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 6, 9
  • Ore 30, 45
  • Classe di laurea L-12
Manuela Martellini / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza molto buona del panorama generale della storia della letteratura italiana dalle origini al secondo Novecento. Ottima conoscenza della lingua italiana sia scritta che orale. La conoscenza del panorama generale della letteratura italiana verrà accertata con un test preliminare scritto, propedeutico all'orale. Informazioni sullo stesso verranno fornite a lezione e saranno reperibili sulla bacheca online della docente.

Obiettivi del corso

Il corso intende fornire agli studenti un metodo adeguato per leggere e interpretare i testi della letteratura italiana in relazione al loro contesto storico-culturale, alla produzione dell'autore e all'analisi critica delle loro caratteristiche formali e tematiche.

Programma del corso

Il corso sarà dedicato all'esperienza poetica di Dino Campana, a partire dal contesto storico-letterario e biografico e attraverso la lettura, l'analisi e l'interpretazione dei Canti Orfici, al fine di comprendere in modo esaustivo le peculiarità stilistiche e tematiche dell'opera.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) D. Campana Canti Orfici, introduzione e commento di F. Ceragioli Bur, Milano, 2010
  • 2.  (A) AA.VV. Dino Campana. «Una poesia europea musicale colorita», a cura di M. Verdenelli eum, Macerata, 2007
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Programma per gli studenti che intendono sostenere l'esame da non frequentanti:
1- S. Vassalli, La notte della cometa. Il romanzo di Dino Campana, Einaudi
2- C. Pariani, Vita non romanzata di Dino Campana, Guanda
3- D. Campana, Canti Orfici, introduzione e commento di F. Ceragioli, Bur (sono richiesti la lettura e il commento dei testi poetici)
4- AA.VV., Dino Campana. «Una poesia europea musicale colorita», a cura di M. Verdenelli, eum

Metodi didattici
  • Lezioni frontali.
Modalità di valutazione
  • La prova di valutazione finale consisterà in un test preliminare scritto e nel successivo esame orale.