Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Marcello La Matina Didattica 2018/2019 Laboratorio di metodica dello studio universitario
Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Laboratorio di metodica dello studio universitario

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 3
  • Ore 21
  • Classe di laurea L-10
Marcello La Matina / Professore di ruolo - II fascia / Filosofia e teoria dei linguaggi (M-FIL/05)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenze di base/capacità minime richieste al frequentatore

- curiosità, capacità di introspezione e di astrazione;

- conoscenze minime: analisi logica anche a livelli basilari e/o nozioni basilari di
linguistica del testo (per es. prof. Petö?).

Obiettivi del corso

Insegnare come si può trarre pro?tto e piacere dall'ascolto di una lezione
universitaria e/o dalla lettura di un testo scienti?co, ?loso?co.

Programma del corso

Contenuti:

RISULTATI DA RAGGIUNGERE In termini di conoscenze

- sapere cosa è un'argomentazione scienti?ca;

- sapere cosa è un saggio e/o una lezione - conferenza;

- sapere cosa conta per la scienti?cità.

In termini di competenza e capacità (saper fare)

- saper riassumere il contenuto di una lezione universita-ria;

- saper "leggere" e riassumere il contenuto di un testo scienti?co, di un lavoro di
ricerca, di un manuale.

Programma del corso:

Il laboratorio si svilupperà su tre livelli indipendenti: Livello di base: di cosa parla
un testo (il topic discorsivo), come riconoscerlo, come riassumere, come
individuare la strategia di un testo e/o di un discorso.

Livello intermedio:

- teoria: perché non sappiamo più riassumere un testo?

- pratica: come individuare i problemi in una argomentazione e risolverli.

Livello speculativo:

- che rapporto c'è tra ascolto, riassunto, analisi e commento in quanto forme di
trasmissione del sapere?

- Come facevano gli Antichi?

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Umberto Eco Come si fa una tesi di laurea Bompiani, Milano, 1978 » Pagine/Capitoli: per intero
  • 2.  (C) Michel Foucault L'archeologia del sapere. Una metodologia per la storia della cultura Rizzoli, Milano, 2006 » Pagine/Capitoli: lettura integrale
  • 3.  (A) Umberto Eco «L'Antiporfirio», in G.Vattimo - P.A. Rovatti, Il pensiero debole Feltrinelli, Milano, 2006 » Pagine/Capitoli: 52-80
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il Laboratorio è un'attività che si svolge in praesentia. Non esistono programmi che escludano o sostituiscano la frequenza e la partecipazione attiva.

Metodi didattici
  • Lezioni seminariali
    Esercitazioni.
    Close Reading
    Text Processing
Modalità di valutazione
  • Colloquio Questionario:

    (1) come redigere una scheda bibliogra?ca e/o una scheda di lettura.

    (2) Citare con The Chicago Manual of Style

    (3) Riassunto di un breve testo / di una videolezione
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese, Francese, Spagnolo, Greco

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco